La nuova generazione del nostro dispositivo per lo streaming più venduto – Il 50% più potente rispetto a Fire TV Stick (modello 2019) per uno streaming rapido e in Full HD. La confezione include il telecomando vocale Alexa con comandi per accensione/spegnimento e regolazione del volume.
Meno disordine, più controllo – Con il telecomando vocale Alexa puoi usare la voce per cercare e avviare la riproduzione di contenuti da varie app. I nuovi pulsanti preimpostati per le app ti permettono di aprirle rapidamente. Inoltre, puoi accendere e spegnere i dispositivi compatibili (TV e soundbar), nonché regolarne il volume, senza usare un altro telecomando.
Audio di qualità home theatre con supporto per il formato Dolby Atmos – Le immagini prenderanno vita con l’avvolgente audio Dolby Atmos, disponibile per alcuni titoli collegando Fire TV Stick a un impianto stereo compatibile.
Migliaia di canali, Skill Alexa e app disponibili, tra cui Netflix, YouTube, Prime Video, Disney+, NOW, DAZN, Mediaset Play Infinity, RaiPlay e altri. Potrebbe essere necessario un abbonamento separato.
Gli iscritti ad Amazon Prime hanno accesso illimitato a migliaia di film ed episodi di serie TV.
Programmi TV ed eventi sportivi in diretta – Guarda eventi in diretta con un abbonamento a DAZN, RaiPlay e Mediaset Play Infinity.
TV gratuita – Guarda film e serie TV da app come RaiPlay e YouTube.
Ascolta la musica – Ascolta contenuti in streaming da Amazon Music, Spotify e altri servizi. Potrebbe essere necessario un abbonamento separato.
Semplice e intuitiva – Accedi rapidamente alle tue app preferite e alle sezioni che usi più di frequente dal menu principale.
Configurazione semplice e design discreto – Inseriscila in un ingresso sul retro della TV, accendi quest’ultima e connettiti a Internet per avviare la configurazione.
Certificato per gli umani – Zero affanni, zero fatica, zero stress: perdere la pazienza sarà solo un ricordo. È semplice!

Brand

5 reviews for Fire TV Stick telecomando Alexa TV Streaming HD

  1. James BB

    La Fire Tv è una grandissima invenzione e fondamentalmente è anche un Prodotto Magico!Non credo che abbia le stesse qualità della Bacchetta di Harry Potter ma però riesce a trasformare ogni normale Tv , anche un po’ datata, in una SMART TV ultimo grido di nuovissima generazione, con ottime performance, ed ottime potenzialità, a livello di Streaming, di Giochi, e di quant’altro.E’ un prodotto eccellente, in tutto e per tutto (posso parlare con cognizione di causa in quanto le ho comprate proprio tutte, sia 4K che versione Lite, ed anche la prima edizione), ed inoltre adesso a questa versione 2021, con un Hardware potenziato, hanno aggiunto un TELECOMANDO SPAZIALE che è stupendo!!Spettacolare!!Alla classica Forma stilizzata professionale (tipo Apple) che conosciamo sono stati aggiunti ben 4 PULSANTI diretti per le tre App più Importanti (o almeno quelle che reputo io) ossia NETFLIX – AMAZON PRIME – DISNEY PLUS – e poi anche AMAZON MUSIC, che lo rendono eccellente sotto tutti i punti di Vista, soprattutto nell’utilizzo giornaliero.Inoltre è stato aggiunto (meglio dire sostituito) il pulsante blu di Alexa (al posto del pulsante microfono), ma che ha le stesse funzionalità di sempre!!!Adesso con la nuova Interfaccia Grafica (a proposito l’hanno aggiornata anche sulla 4K), e con questo Telecomando Stupendo (si me ne sono innamorato 😍😍), la gestione e la ricerca dei programmi multimediale, la ricerca ad indici dei Film, delle Piattaforme Digitali, dei Giochi è veramente semplice ed intuitiva.Un Grande Passo avanti, rispetto alle precedenti versioni, che forse erano leggermente più macchinose nella ricerca dei Programmi Preferiti.Non so se dipende dalla RAM aumentata, o dalle migliorie apportate alla gestione del Sistema Operativo, ma questa Fire Stick 2021 è una scheggia nell’uso e nella risposta ai comandi, cosa che la farà diventare la principale fonte Smart da utilizzare.Qua Abbiamo tutti questi Pro:• Controllo Vocale• Controllo Tv (sempre vocale)• Controllo Tv dal telecomando• App infinite e complete a disposizione• Grafica eccellente• App Amazon Prime personalizzata con utenti• Netflix Performante• Disney Plus reattivo• Apple Tv• Rai Play• Discovery +• Now Tv• YouTube• Dazn• EtcE grazie a questa nuova versione, possiamo utilizzare tutti i servizi di Streaming a disposizione Sul Mercato e saremo sicuri anche per i prossimi anni con questa Fire Stick, che avremo sempre il parco completo di App grazie agli aggiornamenti futuri, e grazie anche alla nuova Grafica e Sistema Operativo della Fire Stick abbiamo una versatilità e facilità spaventosa di uso, nella ricerca di Programmi, Film Giochi, App e quant’altro.In conclusione, mi sento di consigliarVi questo prodotto al 1000%, senza se e senza ma, specie per quel Telecomando Spaziale di cui mi sono infatuato😍😍!!!E per rendervene conto, Vi ho inserito le foto dell”evoluzione dei telecomandi della Fire Stick dal 2017 ad oggi.”Chiaro? Limpido…Recoar…!”….ah no ….. questa era un’altra cosa!!👋👋👋Ciaoooo!!!!!👋👋👋🤡🤡🤡Spero di essere stato utile nel farVi conoscere le grandi potenziali di questa nuova Fire Stick🤡🤡🤡

  2. Revol

    Possiedo una FireTV Stick 4K da più di un anno e la uso con estrema soddisfazione: rispetto al TV box cinese che avevo prima è reattiva e veloce, non si impunta mai e, cosa importantissima, ha il telecomando Bluetooth di serie con riconoscimento vocale.Curioso di questa nuova versione “base”, ho voluto provarla per metterla a confronto col modello già in mio possesso.Vediamone, quindi, le caratteristiche principali e a chi è rivolta.COSA C’E’ NELLA CONFEZIONE: chiavetta, cavo di alimentazione, alimentatore, prolunga HDMI, telecomando con riconoscimento vocale, batterie, istruzioni d’uso.A COSA PUO’ ESSERE COLLEGATA: a qualsiasi dispositivo (TV, smart o meno, proiettore, amplificatore, monitor per PC) che abbia una porta HDMI libera.COME SI ALIMENTA: tramite cavo micro-USB collegato all’alimentatore fornito in dotazione oppure ad una porta USB della vostra TV, purché sia capace di erogare 1A (di solito queste porte sono contrassegnate con la dicitura 1A oppure HDD).COME SI INSTALLA: se non si è scelta l’opzione “Regalo” in fase di acquisto, la chiavetta arriverà già preconfigurata con il vostro account Amazon; dovrete solamente inserire la password della vostra rete Wi-Fi, dopodiché farà tutto da sola. In alternativa, potete acquistare

    l’adattatore ethernet

    e connetterla via cavo.COSA SI PUO’ FARE CON LA FIRETV STICK: Guardare contenuti su Prime Video, Netflix, Youtube, DAZN, Rai Play, Disney+, Infinity, IPTV, ascoltare musica da Spotify e Amazon Music, fare mirroring dal vostro telefono/tablet sulla TV o inviarne i contenuti a mo’ di Chromecast.Con il telecomando, inoltre, è possibile impartire comandi vocali all’assistente Alexa e comandare non solo la chiavetta ma anche tutti i vostri dispositivi smart compatibili, persino con la chiavetta in stand-by.QUALI APP SI POSSONO INSTALLARE: Anche se non è presente il Play Store ufficiale di Google, potrete installare praticamente tutte le app Android, scaricandole in formato .apk tramite l’app “Downloader” se necessario. L’unica app NON funzionante è Sky Go (è possibile installarla ma non visualizzarne i contenuti).CHE DIFFERENZA C’E’ CON IL PRECEDENTE MODELLO?: Se acquistate la nuova FireTV Stick 2021, avrete le STESSE e IDENTICHE prestazioni della FireTV Stick 4K (ad eccezione dell’output video, limitato a 1080p @ 60Hz) in meno spazio e risparmiando ben 20€: a conti fatti è decisamente conveniente dato che le app che trasmettono realmente in 4K (2160p) sono ancora in numero limitato (Prime Video).L’interfaccia, invece, resta la stessa, ottima, del modello precedente: sulla Home, quindi, troverete tutti i film, serie TV e documentari di TUTTI i servizi per i quali avrete effettuato il login mentre con la funzione “cerca” vi sarà possibile ricercare un contenuto all’interno di TUTTE le app in UN colpo solo.CHE DIFFERENZA C’E’ CON IL MODELLO “LITE” da 30€?: Le uniche differenze stanno nel telecomando, dotato di controlli per la TV (accensione/spegnimento e regolazione volume) e pulsanti per i servizi principali di streaming, e nel supporto all’audio surround Dolby Atmos: caratteristiche non presenti nella versione “LITE”.Le due chiavette, per il resto, sono identiche.Concludendo:-VALE LA PENA ACQUISTARLA SE SI POSSIEDE GIÀ UNA SMART TV?Sì, poiché l’interfaccia è studiata alla perfezione, le app e il software vengono aggiornati costantemente con nuove funzionalità, la velocità di navigazione e fruizione dei contenuti è superiore a quella di tante Smart TV e il telecomando ha il riconoscimento vocale integrato con supporto ad Alexa.-VALE LA PENA ACQUISTARE LA NUOVA CHIAVETTA AMAZON SE SI POSSIEDE GIÀ LA VECCHIA?Sì, a meno che non abbiate la versione 4K: la nuova Fire TV Stick 2021 mette a disposizione il Wi-Fi Dual Band, un processore quad-core più veloce (1.7GHz contro 1.3GHz), il bluetooth in versione 5, HDR+, Dolby Vision e supporto completo ai flussi video H.265/HEVC. Adesso, insomma, non ci sono più motivi per scegliere la vecchia FireTV Stick 4K.

  3. LoveIsInTheAir

    Your browser does not support HTML5 video.

     Dopo l’esperienza abbastanza positiva con il vecchio modello la Basic Edition, non ho resistito all’acquisto di questo nuovo modello proposto dal marchio Amazon, nella versione aggiornata rispetto al modello del 2019.Analizziamo insieme tutti i nuovi vantaggi e le potenzialità che questa pennetta racchiude.Iniziamo con il dire che gli aggiornamenti apportati rispetto al modello precedente, sono abbastanza rilevanti e rivoluzionari, come per esempio l’introduzione di alcuni tasti di selezione direttamente sul telecomando, come l’accesso diretto a Prime Video, Netflix, Amazon Musics e Disney+.Questo aggiornamento mi ha veramente colpita ed anche entusiasmata.Rispetto al modello del 2019, questa Fire Stick risulta essere anche maggiormente veloce e risponde bene ai comandi, senza mai bloccarsi.Voglio sottolineare che questo modello non supporta ilo streaming in 4K.Iniziando ad analizzare l’aspetto tecnico, possiamo dire che abbiamo un netto miglioramento del processore e della scheda grafica, molto più performante rispetto alla versione precedente, attrezzata con una nuova GPU IMG GE8300, un processore quad core ARM 1.7 GHz.Come memorie abbiamo invece a disposizione 8 gb. Lo spazio d’archiviazione rimane nettamente uguale, anche se a questo punto sarebbero stati ben accetti e sfruttati 16gb in più, date le modifiche apportate.Per quanto riguarda invece la connettività del dispositivo, la compatibilità wifi rimane invariata Wi-Fi dual band ac, mentre si passa da un Bluetooth 4.1 ad un Bluetooth 5.0, che copre sicuramente una maggiore distanza di trasmissione.Come porte passiamo da una HDMI 1.4 (uscita 1080P) ad una HDMI 2.0. In ogni caso rimane la porta microUsb, utilizzata per alimentare la Fire Tv, qui sinceramente avrei pensato ad un’altra entrata di tipo C, per espandere ancora di più la compatibilità senza ricorrere ad altri adattatori.Come non notare anche l’espansione della compatibilità dei formati video di ultima generazione, Dolby Vision, HDR10, HDR10+, HLG, H.265, H.264 e VP9 con una risoluzione video in uscita 1080p e 720p fino a 60 fpsPer il formato audio siamo prettamente li, non cambia molto, AAC-LC, AC3 (Dobly Digital), eAC3 (Dolby Digital Plus), FLAC, MP3, PCM/Wave, Vorbis, Dolby Atmos (EC3_JOC)Immagini: JPEG, PNG, GIF, BMP.Passiamo ora ad analizzare l’aspetto estetico, che rimane prettamente uguale, solito stile sobrio dall’ottimo design, infatti le dimensioni si scostano di pochi centimetri, mentre il peso è leggermente variato, abbiamo circa 86 x 30 x 13 mm ed il peso è di 32 grammi, come la versione precedente.Il telecomando è stato anch’esso ristrutturato ed aggiornato, sia nella dimensione che nella tecnologia, infatti per supportare la presenza di pulsanti ad app dedicati, si è dovuto allungare un pò.Tutto questo permette di governare sempre al meglio la nuova interfaccia del telecomando, che giustamente risulta essere rispettivamente più grande del modello basic.Parliamo della nuova interfaccia stile Android Lollipop, elaborata proprio per accogliere al meglio la nuova ricerca dei contenuti. Stesso sulla Home, abbiamo tutte le app a disposizione, molto simile anche a Netflix, e la possibilità di fare delle ricerche approfondite tra le categorie ed il genere etc. Si posso addirittura selezionare vari film e fare una ricerca per attore e con Alexa tutto è ancora più smart… basta pronunciare i seguenti comandi “Alexa, mostrami i film con ‘nome attore”, “Alexa, fai partire un ‘genere’ su ‘nome app’”, “Alexa, prossimo episodio”.Grazie ai comandi vocali, la ricerca diventa piacevole e rapida, incrementata anche dal supporto Alexa che fa di un semplice tv, un Echo show multimediale e non solo, racchiudendo anche tutte le funzionalità che Alexa può eseguire come per esempio governare tutti i dispositivi compatibili, “Alexa, spegni le luci soggiorno”, “Alexa, mostra [nome della telecamera]”etc…Tra le app compatibili abbiamo anche Kodi, Perfect Player ed altri del genere.Passiamo per ultimo al contenuto della scatola:• Fire TV Stick• prolunga HDMI (molto utile)• telecomando vocale Alexa• cavo USB e caricatore• 2 batterie AAA• IstruzioniPer quanto riguarda l’installazione, è piuttosto semplice ed intuitiva. Appena si accende la Fire Tv Stick, ci verrà richiesto di selezionare la lingua preferita, poi l’accesso ad una rete wifi ed in automatico, si cercheranno gli ultimi aggiornamenti disponibili. Una volta installati, ci chiederà di accedere con il nostro account Amazon, per poter usufruire dei contenuti Prime Video, riservati agli utenti Prime.Quindi per poter utilizzare la pennetta, avremo bisogno di una tv o monitor, di una connessione wifi ed una presa per l’alimentazione della corrente.In conclusione credo sia una buona alternativa per chi ha bisogno di aggiornare il proprio televisore alle ultime novità multimediali, presenti sul mercato, come lo streaming, le app tutte le funzione di gestione home, che questo prodotto integrato con i comandi Alexa, può dare.All’inizio, per dire la verità, ho pensato a cosa mai potesse servire, a chi già possiede una smart tv di ultima generazione, ma poi analizzando per bene il tutto, ho capito che oltre alla possibilità di avere i comandi vocali Alexa sul proprio tv, essendo un sistema Android puro, si ha la possibilità di avere tutti i benefici di quest’ultimo avendo a disposizione, tutte le app compatibili, che magari molte tv di varie marche, pur essendo smart tv peccano, non gestendo al meglio la parte smart, con una grave scarsità di contenuti ed app, visto anche il costo di quest’ultime!!Io l’ho utilizzata sul mio monitor pc, ultra HD, per trasformarlo in una tv multimediale, senza accendere necessariamente il pc e ne sono rimasto molto soddisfatto, spero di aver illustrato al meglio le potenzialità e l’utilizzo del dispositivo.

  4. Jay

    Your browser does not support HTML5 video.

     Possiedo con discreta soddisfazione una Apple TV 4K oltre che una Chromecast 4k nonostante abbia una smart tv (LG) in quanto le trovo più pratiche rispetto ai sistemi operativi delle moderne televisioni.Ho deciso di provare anche questa Fire TV Stick in quanto mi mancava all’appello la soluzione di casa Amazon. In due parole: sono rimasto sbalordito.Mi sono trovato davanti ad un dispositivo semplice, reattivo, veloce, che non si impunta mai e con un telecomando wireless che è davvero un fiore all’occhiello.COSA HO TROVATO NELLA CONFEZIONE: fire tv, il nuovo telecomando (con alexa integrata), alimentatore, 2 pile ministilo, prolunga hdmi, cavo usb to microusb e una guida.CAMBIAMENTI PRINCIPALI: I cambiamenti principali sono IL NUOVO TELECOMANDO e la nuova interfaccia Fire TV.Per quanto riguarda il telecomando troviamo un cambiamento per quanto riguarda il pulsante per l’attivazione dei comandi vocali (è stato sostituito l’icona classica del microfono con un pulsate azzurro con su l’icona di Alexa) e l’aggiunta di 4 nuovi pulsanti (in basso) per le scorciatoie dei vari servizi di streaming (Prime Video – Netflix – Disney + – Amazon Music).Tramite Alexa è possibile, oltre a chiedere le classiche cose, cercare la propria serie TV/film/documentario tramite la voce, senza perdere tempo a scrivere o a cercare manualmente.Per quanto riguarda la nuova interfaccia Fire TV, posso dire che l’ho trovata molto più rapida rispetto a quella provata sulla versione precedete.Questa però è già stata aggiornata su molti modelli di Fire Tv e Fire Stick (credo che presto sarà aggiornata su tutti i modelli tranne per la prima generazione).DOVE L’HO COLLEGATA: alla mia smart tv LG ma può essere collegata anche a TV non smart, proeittori, amplificatore, pc, qualunque cosa purché abbia uno schermo ed una porta hdmi.COME FARLA FUNZIONARE: niente di pià semplice ! arriva già configurata sulla base del vostro account amazon, mettete la password wifi e via in 1 secondo siete onlineCOSA POSSO GUARDARE: Amazon Prime Video, Netflix, Disney+, Youtube, Infinity, DAZN e molto altroPOSSO INSTALLARE APP? Nonostante non si capisca ad un primo sguardo Fire TV è basata su Android quindi tutte le app Android .apk sono compatibili (fatta qualche limitatissima eccezione)Personalmente sono rimasto estremamente soddisfatto del prodotto che credo diventerà la mia scelta primaria quando si tratta di guardare film e serie tv, con quel dolby atmos poi… davvero un cinema in casa.Inoltre, ho trovato particolarmente utile ed efficace l’integrazione con ALEXA e le sue SKILL che permettono di rivolgerci alla fire tv in linguaggio naturale ed ottenere quasi sempre un feedback coerente con quanto richiesto.Ho inoltre un camera esterna e ora grazie ad alexa la posso vedere alla grande cosa succede nel mio giardino sul mio tv 55 pollici.Unica nota dolente: la mancanza del 4k ma per 40 euro va bene cosi.In ogni caso su amazon trovate anche la versione abilitata al 4k.Insomma la tv stick definitiva, ve la consiglio. UN MUST.

  5. Alessandro

    Your browser does not support HTML5 video.

    Avendo avuto quasi tutte le Fire stick ho deciso di provare anche la versione 2021  con telecomando vocale Alexa, questa sarà la versione intermedia che andrà ad affiancarsi alle Fire stick 4k e alla Fire Stick lite.Questa chiavetta è identica alla versione 2020, dotata di un processore più veloce, con 8 GB di storage a bordo e con supporto Dolby Atmos e amplia la propria offerta per coprire più fasce di prezzo e arrivare ad un pubblico più ampio.All’interno della confezione troviamo:-Alimentatore-Prolunga Hdmi-Fire stick Tv-Cavo usb-Telecomando vocale Alexa con batterie incluseLa versione 2021 della Fire TV Stick, in introduce due novità: la nuovissima interfaccia Fire TV e un nuovo telecomando.2 aggiornamenti importanti, visto che rende migliore l’interfaccia di navigazione(molto più veloce rispetto alla Fire stick 2019), grazie anche al nuovo telecomando, visto che sono gli aspetti in cui interagisce di più il consumatore. L’interfaccia è stata già distribuita su molti modelli di Fire TV  e Fire Stick e entro l’anno arriverà su tutte le Fire TV: non serve acquistare il nuovo modello per averla(tranne se si ha una Fire Stick di prima generazione)Questa chiavetta Amazon si collega tramite la porta hdmi del televisore ed è in grado di gestire lo streaming fino al Full Hd.In questa versione intermedia troviamo il nuovo telecomando Bluetooth vocale Alexa, che consente di utilizzare la propria voce per cercare, avviare e controllare i contenuti, a fare la differenza rispetto a quello venduto da Amazon fino ad oggi sono i quattro tasti nella zona inferiore, che richiamano direttamente i servizi di streaming più usati: c’è Amazon Prime Video, c’è Netflix, c’è Disney+ e c’è anche Prime Music.Con questo telecomando possiamo comandare tramite il pulsante l’accensione e lo spegnimento della tv, regolare il volume sui dispositivi compatibili e richiamare subito le 4 App dal telecomando, questo non si può fare con la Fire stick lite.Avrei apprezzato se avesse avuto quattro tasti personalizzabili per lasciare a noi la possibilità delle applicazioni da richiamare, ma ovviamente ci sono accordi  commerciali da rispettare.Cambia pure il colore del pulsante dei comandi vocali adesso di colore azzuro e con il simbolo di Alexa ma sempre con le stesse funzioni.Le risoluzioni video supportate sono il full hd(1080p) e hd(720p) fino a 60 fps, non gestisce il 4k ma c’è il supporto del formato audio Dolby AtmosIl processore all’interno della Fire Stick è uguale a quello della versione 4K, un Quad core da 1,7 Ghz con 8 giga di memoria interna.Una volta installata la chiavetta posso affermare che il software è fluido e reattivo, grazie all’hardware abbastanza potente e l’ ottimizzazione della nuova interfaccia FireOsSi passa da un programma all’altro senza troppe incertezze, per esempio da Netflix a Prime video o YouTube per citarne alcuni o richiamare una serie tv o altro tramite il telecomando o i comandi vocaliGià avendo la versione 2020 con aggiornamento dell’interfaccia, posso affermare che le prestazioni di questo nuovo modello sono indentiche alla versione 2020 visto che hanno le stesse caratteristiche hardware e software a parte il telecomando.L’utilizzo è davvero semplice, anche per persone che non sono a proprio agio con le nuove tecnologie.Anche mia mamma che ha più di 65 anni riesce tranquillamente a mettere Disney plus, Netflix e YouTube senza problemi, e anche grazie al telecomando con i nuovi tasti è un attimo essendo molto più intuitivoPer chi cerca una chiavetta che trasformi la tv In Smart tv inutile cercare altrove, con la Fire Stick 2021 non si sbaglia, fluidità, aggiornamenti e tutte le più importanti app sono presenti sia nel telecomando che nello store in modo da  poterle installare.La consiglio pure a chi ha una Smart TV che non viene più aggiornata, o a chi ha un videoproiettore.Al prezzo di 39 euro al momento è impossibile trovare di meglio.Consigliatissima

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.