Ottieni il software Esame One Prime (registra, produce e mixa prestamente, tutto nonostante un&aposunica applicazione intuitiva) e Esame Magic Plug-In Suite ($ 1000 + valore di strumenti software ed effetti aggiuntivi) a stento acquisti e registri qualsiasi diverso monitor nonostante Esame PreSonus
Trasduttore nonostante 3,5 pollici, tessuto composito, bassa frequenza
Trasduttore ad alta frequenza nonostante 1 pollice (25 mm), a bassissima , a cupola di seta
Ingressi del pannello TRS bilanciati RCA e ¼ di pollice
Aux In stereo nonostante 1/8 di pollice sul pannello frontale per l&aposutilizzo come dispositivi audio mobili
Amplificatore per cuffie integrato come jack stereo nonostante 1/8 di pollice sul pannello frontale
I controlli ad alta e bassa frequenza consentono di ottimizzare la risposta del diffusore
Materia del volume sul pannello frontale
Anta bass-reflex rotonda a fuoco
Amplificazione in classe AB nonostante 25 W/lato

Produttore

Numero modello articolo

Dimensioni prodotto

Brand

90 reviews for PreSonus Eris E3.5 Altoparlanti multimedia Monitor studio coppia

  1. Wembo

    Onesti diffusori per PC…e non solo.

    Intanto parliamo di diffusori per computer, ma anche per collegarci lo smartphone allo scopo di creare un po’ d’atmosfera.Fatta questa precisazione, bassi sufficientemente profondi e acuti squillanti anche con regolazione flat. Fanno perfettamente il loro lavoro. Se poi qualcuno pensa di aver acquistato un componente HiFi…

  2. Bob

    Ottime, potenti e quasi pro

    Ho acquistato queste casse in sostituzione a due Yamaha HS-5 che utilizzo in un altra postazione. Mi occorrevano giusto 2 monitor decenti da collegare alternativamente ad un Mac e un Pc. Mi sono fidato della marca Presonus e ho fatto bene. Queste piccole casse suonano gia’ con un piglio professionale. Non sono i soluti monitorini tipo Bose che vanno bene sono per il gaming…queste suonano, sono potenti e mi hanno stupito positivamente. Ottimo rapporto qualità prezzo. Naturalmente non sono paragonabili alle più potenti e costose Yamaha, ma comunque si fanno rispettare egregiamente. Il timbro e’ abbastanza flat, i bassi sono presenti ma senza essere roboanti, i medi chiari e gli acuti limpidi e distinti. Unico neo: nonostante l’utilizzo di cavi jack 6,3 bilanciati , se i monitor sono collegati in simultanea anche ad un Pc il ronzio di fondo permane. Quando uso il pc devo scollegare i cavi jack.

    Una persona l’ha trovato utile

  3. Bob

    Buon rapporto qualità/prezzo e suono naturale

    In rapporto alle dimensioni e al prezzo queste casse suonano bene ed in modo naturale oltre ad avere ingressi bilanciati sul retro. Molto comoda la presenza sulla parte frontale di interruttore, regolazione volume, ingresso aux e presa cuffia. Naturalmente in confronto alle Genelec 8030c hanno un suono meno potente ed una resa inferiore sui bassi, ma stiamo parlando di una cosa diversa e con un costo nettamente superiore.Io le sto utilizzando come casse monitor in una regia radiofonica esterna.Le consiglio.

  4. mestessoit

    Buone casse per chi registra/masterizza musica in ambito domestico

    Doppio ingresso audio, regolazione fine del filtro di crossover, interruttore frontale son tutte cose comode.La qualità costruttiva e sonora è buona, molto più “pulita e neutra” rispetto alle casse normali da PC pensate per i videogames quindi pompate verso le basse frequenze.Certo non sono le Genelec (che costano quattro volte tanto), ma valgono il loro prezzo.Se fate musica in casa vanno più che bene (dopo averle regolate per il proprio gusto/ambiente)

    Una persona l’ha trovato utile

  5. Alessio

    Le migliori entry-level

    Ho acquistato questi monitor nearfield per il mio modestissimo home studio, incuriosito dal prezzo molto competitivo. Ho letto le varie recensioni delle concorrenti ed ho notato che per l’utilizzo che ne dovevo fare io non erano soddisfacenti. Quando sono arrivate e le ho attaccate alla mia daw ne sono rimasto sorpreso.. sono monitor super-entry level ma suonano davvero bene. Ovviamente un solo monitor è attivo e l’altro è collegato al primario con un doppino rosso/nero (non è il massimo). Per produrre musica e per registrare in casa vanno comunque alla grande. Presonus è una garanzia.

    5 persone l’hanno trovato utile

  6. sandro firenze

    non si può chiedere molto per quello che costano

    Premetto che sono un musicista e fonico con trentennale esperienza. ovviamente recensisco con riserva, visto che nel l ambito in cui lavoro questi prodotti neanche si citano, ma qui la cosa cambia, la marca è piuttosto consolidata anche in ambito professionale quindi si carica di un bagaglio di esperienza piuttosto ricco. la cosa che mi è piaciuta è la comodità dei controlli frontali cosa che nei diffusori solitamente è assolutamente inutile visto la distanza in cui generalmente si collocano. suonano decisamente forte per quello che le micro dimensioni propongono, la parte alta appare abbastanza focalizzata, la gamma bassa ovviamente non può fare miracoli ma visto il range di uso la trovo sufficiente , la gamma medio alta e appena pronunciata come si può immaginare visto la qualità complessiva del diffusore. controlli di tono inutili, degradano il suono , evitare accuratamente di agire su di essi , quello che possono dare lo danno in flat e tutto sommato non ci si può lamentare. insomma io le ho prese per il pc , non per il lavoro ma per avere un piccolo diffusore che non sia le solite cassine da pc e su quello mi vanno benissimo. insomma per me sono ok, ma attenti non aspettatevi pressioni sonore da urlo, suonano equilibrate per una scrivania con pc non altro.

    Una persona l’ha trovato utile

  7. Superuser

    Il suono c’è!

    Casse acquistate in seguito alle numerose recensioni positive sul prodotto, alle quali mi associo: il suono è ben articolato su tutte le frequenze. Una nota che non avevo trovato sulle altre recensioni: nella confezione arrivano anche i cavi di collegamento; oltre l’alimentatore ci sono i fili di collegamento tra le casse, un cavo doppio minijack per collegare lo smartphone al connettore anteriore delle casse ed un cavo minijack-RCA con il quale ho collegato il PC ai connettori posteriori. Se vi servono per il PC queste non sono le più economiche ma sono la scelta definitiva.

  8. Jonathan

    Rapporto qualità/prezzo imbattibile!

    Ovviamente bisogna saper contestualizzare: da speakers da 3,5” non potete aspettarvi di sverniciare le pareti o di non soffrire di carenza di basse frequenze, ma aggiungendo con criterio un piccolo sub al max il prob (se x Voi lo è) è risolto. Non sono casse da ascolto, sono casse monitor x fare i mix dei progetti. Devono suonare attendibile e non suonare come HI-FI. E devo dirmi soddisfatto, sono sufficientemente trasparenti. Quindi come da titolo, a quel prezzo (pagate 89e con promo Amazon) sono insuperabili, (ma anche a 95e ovviam!) …x avere qualcos’altro di simile, quindi sempre casse monitor DECENTI, dovrete sborsare almeno 50e ulteriori… E il suono sarebbe probabilmente identico o molto simile sia come qualità che come potenza. INOLTRE DA NON SOTTOVALUTARE, hanno volume e interruttore On-Off FRONTALI, super comodi, insieme anche a uscita cuffie e aux… Della serie… WHAT ELSE? E invece c’è altro che merita menzione! Sul retro si possono regolare alte e basse freq x adeguare l’ascolto alle caratteristiche/problematiche della stanza. Su questa fascia di prodotto il crossover non si era mai visto, quindi OTTIMO pure questo punto ulteriore! Puo fare la differenza…

    Una persona l’ha trovato utile

  9. runnerpercaso

    Per un home studio fai da te

    Ho comprato questi monitor per collegarli ad una pioneer ddj400 da utilizzare in casa. Non sono un dj professionista, in passato ho lavorato in qualche club ma ai miei tempi si lavorava con il vinile. In casa volevo divertirmi nel poco tempo libero che ho così, lasciato tentare dai feedback positivi, ho fatto il mio acquisto. I monitor sono facilissimi da montare. Hanno la possibilità di essere collegati direttamente, tramite cavo rca, alla consolle essendo monitor attivi. In più le ho collegate (quando la consolle è messa in valigia) con il cavo mini-jack direttamente all’uscita del pc. Il suono è buono, gli alti ed i bassi hanno un suono pulito. Io per esigenza ho acquistato due piedistalli per non appoggiarli direttamente sulla scrivania perchè in quel caso i bassi sono troppo forti. Ottimo acquisto che mi sento di consigliare. Migliori di molti altri monitor anche di marche più conosciute.

    3 persone l’hanno trovato utile

  10. Cliente Amazon

    Altoparlanti pazzeschi!

    Arrivate perfette, esteticamente bellissime, minimal, piccole, ed è impressionante come da degli altoparlanti di queste dimensioni possa uscire un simile suono. Alti e medi perfetti bassi potentissimi che non mi fanno per nulla rimpiangere la mancanza del sub, sembra che ci sia il sub dalla quantità di bassi che riescono a riprodurre. Provengo da un 5.1 e ancor prima avevo delle vecchie casse da monitor studio che mi hanno abbandonato. 5.1 che ho deciso di abbandonare per i troppi fili e il poco spazio a disposizione nella mia postazione da gaming/DJ/producer. Le sto usando collegate ad una scheda audio esterna professionale con i cavi in dotazione RCA sbilanciato per capirci rosso, bianco e dall’altra parte il classico jack 3.5, sono una vera bomba, sono davvero rimasto impressionato e mi sto chiedendo perchè non le ho comprate prima? Assolutamente consigliate sia per la musica che per il gaming.

    Una persona l’ha trovato utile

  11. William Mazza

    Buone, ma non adatte ad un uso audiofilo/professionale

    Le casse sono esteticamente belle e occupano poco spazio. Vanno bene per l’utente medio che cerca delle casse decenti per il proprio pc.Tuttavia per un audiofilo non vanno bene. I woofer è troppo piccolo e non riesce a dare il giusto corpo ai bassi. Essi vengono compensati grazie al bass reflex posteriore, ma ciò che si ottiene è un boost innaturale che va ad enfatizzare in modo non lineare i bassi rendendo impossibile effettuare un mixaggio di un brano ad esempio, ne godersi a pieno un mixaggio musicale ricercato come la musica anni 70-80 o la classica.Nota positiva per i twitter, molto squillanti e capaci di creare un ottimo effetto di stereofonia.Li consiglio come monitor multimediali per coloro che non hanno grosse pretese, ma li sconsiglio per i più audiofili.

    2 persone l’hanno trovato utile

  12. Blow

    Ottime Casse per Home-Studio!!! Suono impeccabile, precise e ascolto al Top!

    Casse stupende per qualità, costruzione e suono. Le ho prese come monitor da studio per mixing ITB e devo dire che sono impressionanti. Ho acquistato la versione 3.5 pensando che avrei sacrificato la qualità, invece mi sono ricreduto. Suono molto dettagliato, si percepiscono tutti gli elementi e la loro posizione nel mix. Per chi fa mixing in una stanza di medie dimensioni e vuole avere un home studio di tutto rispetto, sono favolose.Se posizionate nel modo accurato (seguendo rigorosamente “il famoso” posizionamento del triangolo equilatero degli studi) vi renderete conto dell’altissima qualità dell’immagine stereo che riproducono e sarete completamente immersi nel loro spettro panoramico.Le ho collegate ad una Focusrite. Sono molto neutre, i bassi sono ottimi nonostante il cono sia 3.5″; ottima nitidezza e dettaglio dei suoni. Prima di fare la recensione, ci ho mixato due singoli: stupende.Ovviamente, le si apprezzano maggiormente se collocate seguendo tutte le regole di posizionamento come la distanza dalle pareti, la distanza dai lati della scrivania, e le rispettive misure che formano il triangolo d’ascolto.Ho ordinato anche le mattonelle isolanti che per ora tardano ad arrivare.Le consiglio fortemente per il rapporto qualità prezzo, sottolineo la “qualità”. A questo prezzo non c’è nulla che possa tenere il confronto.Arrivate puntuali, Amazon impeccabile.L’unica cosa “criticabile” di Amazon è che i sigilli di amazon sono direttamente sulla scatola delle casse, viene spedito in forma non anonima.Consiglio decisamente l’acquisto.

  13. Stefano De Chirico

    Eris 3.5, le migliori per un ascolto e un monitoraggio lineare.

    Spettacolari. Parere sì soggettivo, ma di chi lavora in radio e con la musica da anni. Perfette come ascolto di riferimento e per il mix. Forse non ottime come primi monitor per il lavoro in grandi sale e studi, ma per studi di piccole dimensioni e per un ascolto in movimento sono le migliori!m, per il lavoro professionale non si può trovare altro a questo prezzo! ho provato due edifier, le 980 e le r1010 (fantastiche anche loro, se si vuol spendere qualche euro in meno) e le mackie cr3 e cr4. Le Eris 3.5 vincono a mani basse su tutti i modelli elencati in questa recensione, a mio avviso. Ho riscontrato una particolare pulizia nel lavoro di documenti sonori per media (tv, radio) e produzioni musicali di svariati generi (cinematic, house, pop, classical). Cio che posso aggiungere in conclusione è che confermo ciò che nella maggioranza si dice di queste casse: superano le aspettative, in positivo. Finché non le si ha, non si può comprendere il potenziale di questi piccoli monitor. Per l’ascolto di film e musica secondo me sono sprecate, perché il risultato è superlativo, è da piccoli studi. Pieni voti anche per i materiali (di ottima fattura) e la regolazione delle basse e alte frequenze, da settare in base al rapporto con l’ambiente cui si vanno a interfacciare.Riassumendo:- per un ascolto da spettatore, le migliori, ma sono sprecate, meglio le Edifier;- per il musicista e il tecnico del suono: imbattibili nei piccoli ambienti e in viaggio, le migliori in assoluto.

  14. Uberto Menozzi

    Versatili e con suono discreto ad un prezzo ottimo

    Non mi aspettavo niente di speciale ed invece sono rimasto sorpreso. Discreta qualità del suono, buona presenza e risposta alle basse frequenze, anche se non profonde, ma considerate le dimensioni ed il costo contenuto è un buon acquisto. Buona la dotazione di in-out, adatte come monitor per pc o strumenti musicali da studio, ovvio non per uso professionale.

  15. Nico Perri

    Veramente Ottime

    Premesso che le uso per ascoltare la musica su PC , rappresentano un salto di qualità notevolissimo rispetto ai sistemi 2.1 . Con una risposta in frequenza molto lineare, che parte da 70 Hz, hanno un suono molto realistico, da monitor appunto. Il suono è molto potente ed indistorto fino a livelli ben più che sufficienti. Danno il meglio con brani ben incisi mentre con registrazioni di qualità scadente ne mettono in evidenza tutti i limiti. Per un utilizzo adeguato si sconsiglia l’uso della scheda audio del PC anche se di tipo HD, ma piuttosto è necessaria una buona scheda specifica esterna o interna da almeno 24 bit 96kHz. Il costo è davvero irrisorio rispetto alle prestazioni.

  16. andres

    PreSonus ERISE3.5

    ottime casse monitor attive, collegate a tv tramite uscita cuffia, danno un suono di livello superiore alle aspettative viste le dimensioni e tutto sommato visto anche il prezzo inferiore alle 100 eurobassi presenti ma non invadenti, medi e acuti puliti, si sentono bene sia la voce che gli effetti più estremi!non distorce. niente male per piccoli impianticonsigliateAggiornamento, dopo un mese di utilizzo continuo, sempre accese, usate e provate con diversi dispositivi, confermo che per me sono le migliori casse attive di questa taglia in commercio adesso. Utili anche le regolazioni bassi e acuti dietro la cassa master .Consigliatissime!

  17. Chris

    Casse non professionali… ma lo sembrano

    Parliamo di monitor (non di casse vere e proprie) nate per il mixaggio (quindi non da ascolto).La differenza sta nell’amalgama dei suoni, dunque i monitor tendono a separare gli strumenti in un master, al fine di ascoltare bene ciascuna traccia, mentre le casse da ascolto ad unirli in un “ensemble”, favorendo la fruizione del prodotto finale del mixaggio.Detto questo trovo le Eris 5 delle casse da mixer ottime per un home studio: piccole ma non piccolissime, potenti ma non spaccamuri, precise anche se non certo a livello delle Adam o JBL o KRK di prima fascia.Il modello Eris5 è fuori produzione dunque non sono facili da trovare, io però le preferisco di gran lunga alle Mackie economiche o alle stesse Adam del segmento home. Non sono male nemmeno le loro eredi, le Presonus Eris 5XT. Ma costano di più e non sono quasi mai in sconto o warhouse.Io le consiglio come monitor entry level di un piccolo studio da casa come il mio

  18. franco

    RAPPORTO QUALITA PREZZO BUONO

    DIFETTO FONDAMENTALE IL SUONO CHE NON E CERTO A LIVELLO DI CASSE DI PREZZO MAGGIORE.VERAMENTE APPREZZABILE TUTTO IL RESTO , E CON LE REGOLAAZIONI ESISTENTI SI RIESCE A CAMBIARE UN PO’ LA SPAZIALITA’ DELL’IMMAGINE , LA LARGHEZZA DELLA SORGENTE, CERTO A PREZZO DI ALTRE COSE COME DELLA PRESENZA.CON UN PO’ PIU DI CURA SUI MEDIO BASSI FORSE SUI 150-300 HZ MIGLIOREREBBE TANTO, IN MODO CHE VENGA ATTENUATO UNA LEGGERA RISONANZA TIPICA SECONDO ME DELLE PLASTICHE LEGGERE E IN GENERE DEI BOX LEGGERI.FNCONSEGNA PERFETTA

    2 persone l’hanno trovato utile

  19. Mr. Gonfio

    Ottime e ben Bilanciate

    Eccellenti casse monitor amplificate acquistate durante il primeDay su Wharehouse Deals con il 20% di sconto aggiuntivo, a meno di 130€ arrivate praticamente nuove. Ottima resa e ben bilanciate. Hanno il jack delle cuffie da 2,5 e anche l’aux in frontali. Molte regolazioni posteriori che le adattano ad ogni spazio/esigenza. Ingressi jack 3,5mm sia sbilanciate che TRS. Consigliatissime.

    Una persona l’ha trovato utile

  20. Simone C.

    Audio chiaro e senza distorsioni

    Ottima esperienza… dalla consegna all’utilizzo. Audio molto pulito e senza ronzii o fruscii. I bassi non distorcono e anche le alte frequenze non sono impastate. Le uso con FL e Cubase per la produzione e con vari giochi. Nulla da ridire. Prezzo proporzionato. Completa dotazione di cavetteria e buona la presenza dei gommini adesivi da posizionare sotto per evitare vibrazioni con il piano. Le consiglio.

  21. Filodream

    suono di qualità, ma..

    Purtroppo ho preferito restituire questi diffusori attivi..Il suono (in relazione al prezzo) è di qualità: sono dei monitor neutrali, con tutte le frequenze ben dosate e il loro forte sono il soundstage e l’imaging ricreati. La dimensione degli altoparlanti non permette una gran corposità del medio e del basso, ma c’era da aspettarselo. Una volta ben posizionati e disaccoppiati dal mobile con delle mattonelle isolanti, oppure meglio ancora posizionati su dei piedistalli appositi come ho fatto io, sono ampiamente soddisfacenti e non ho mai trovato dei diffusori con una qualità comparabile sotto ai 200 euro di spesa.Purtroppo hanno un paio di difetti che non ho accettato:_un rumore di fondo persistente e leggermente differente tra il diffusore attivo e quello passivo (l’elettronica risiede nel solo diffusore sinistro). Il rumore è poco percettibile e basta un minimo di volume per nasconderlo, ma l’idea di avere un disturbo differente tra un diffusore e l’altro giocava a sfavore della mia psicoacustica, molto suscettibile.Le casse erano collegate a una ciabatta filtrata per hifi.. ho provato a collegarle ad una normale ciabatta e infine anche direttamente alla presa a muro (perfettamente messa a terra), ma non ho ottenuto alcun cambiamento._un netto sbilanciamento del volume tra diffusore sinistro e destro, davvero molto fastidioso e persistente fino a “ore 10” del potenziometro. Insomma, impossibili da usare ad un volume idoneo per la notte, pena ritrovarsi con un soundstage tutto spostato a sinistra, in quanto fino a ore 10 la cassa sinistra emette più decibel della destra.Avendo un dac e collegandole a un computer, si potrebbe anche regolare il volume a monte e tenere sempre i diffusori regolati ad ore 10 come minimo per assicurarsi una scena sonora ben centrata, ma personalmente la trovavo una cosa fastidiosa da fare.Magari il mio esemplare era difettoso? Non saprei.. ma per esperienza dubito, penso anzi che questi siano dei difetti progettuali e infatti non ho nemmeno valutato una sostituzione.Passerò alle Presonus Sceptre s8.

    58 persone l’hanno trovato utile

  22. Giovanni

    Pessime per monitoraggio audio, decenti per ascoltare musica

    Per le dimensioni e il prezzo veramente basso suonano bene (a patto di tappare le porte di aria sul retro, che rendono il suono molto sporco sulle basse), ma sto sperimentando una inconsistenza nella riproduzione dei bassi che escono di più da una cassa, e spesso distorcono pure. In più mi sono arrivate imballate in maniera penosa, semplicemente spedite nella loro scatola che presentava tra l’altro un taglio da parte a parte. Sto pensando di restituirle perché non soddisfatto della loro qualità.

  23. Roberto M.

    ottime

    la quantità e la qualità del suono è strepitosa rispetto alle dimensioni degli altoparlanti. eccellente la connessione bt anche se il cavo, ovviamente è migliore. all’inizio ho trovato anche io il problema del buzz che molti lamentano. ma non è u problema dell’altoparlante, è un problema dei cavi, loro sono la fonte del rumore di sottofondo. curando i cavi il buzz sparisce completamente. PS, acquistato warehouse. scatola pessima , ma dentro prodotto perfetto cn tutti gli accessori. Ottimo amazon!

  24. Eugenio

    Non è per me, ma ho trovato quello che cercavo.

    Non ci sono parole per descrivere questo prodotto.Per l’utilizzo che se ne dovrà fare ( è un regalo) è eccessivo come acquisto, ma per evitare di comprare stupide casse classiche da pc, ho optato per questi monitor da studio.Eleganti, di fattura eccezionale e perfetti nel suono.Non li ho ancora testati a pieno, ma già con un brano su Shazam ho capito che sicuramente un paio le dovrò avere anche io sulla mia scrivania.Ho sempre cercato qualcosa che facesse la differenza, questi monitor non sono fatti sicuramente per guardare Netflix ma per fare ben altro, ma non è importante. L’importante è che si abbia un suono pulito e limpido proprio quello che ti danno questi monitor.Si può fare la differenza con poco. E questa differenza si nota.Li ricomprerò sicuramente. Consigliatissimi.

  25. Alessio Salleolini

    Totalmente inutili per tutte le applicazioni audio

    Arrivate, provate, rese.1.Arrivate con il cartone della casa, senza ulteriori protezioni… come succede ultimamente con Amazon e questo non lo tollero! Risparmiare sull’imballaggio è vergognoso!2.installate e testate per 2 ore cercando qualcosa di positivo, ma non c’è stato modo… bassi inesistenti e il bass reflex posteriore è totalmente inutile… medi oscurati dagli alti troppo presenti… in pratica si sentono solo gli alti e i medioalti… non capisco a cosa possano servire! Impossibili da usare come monitor, per ascoltare musica, per giocare… INPOSSIBILI da usare… costassero 50€ già sarebbero soldi rubati! Paragonabili alle casse cinesi Trust, che con il subwoofer funzionano anche meglio!3.Le ho paragonate con la Bose Soundlink I mini e pur essendo uno scatolotto di 10cm le batte a mani basse!!!4.le avevo prese per giocare con i Korg Volca in casa, che suonavo con cuffie AKG k240, per non stare sempre in cuffia, ma passare dalle 240 alle eris 3.5 è deprimente…Bocciate!

  26. Esther D.

    Qualità del suono perfetta

    Le casse presonus Eris 3.5 sono un ottimo rapporto qualità -prezzo! La potenza è impressionante per una cassa di quelle dimensioni ma soprattutto la qualità del suono è piena di tutte le frequenze!Naturalmente viste le dimensioni del cono non ci si può aspettare la botta sui bassi ma con i volumi dietro la cassa si può regolare tutto.Ottimo prodotto lo consiglio…Pino

  27. Silvio Giovanelli

    Rapporto eccellente tra qualità sonora, prezzo e dimensioni.

    Il loro suono mi ha sorpreso da subito.I piccoli coni mi facevano temere un suono troppo secco e invece sanno scendere verso le frequenze basse con grazia e disinvoltura, come fosse presente un piccolo subwoofer.La mancanza dei toni bassi la si avverte raramente, anche se può rivelarsi “drammatica” in casi eccezionali confrontata con un impianto hi-fi dotato di subwoofer, come è ovvio che sia.Buono il fatto che collegando due fonti analogiche, una dal mini-jack frontale e una dalle prese posteriori, si ha in uscita la somma dei due segnali. A me questo è servito molto.Non sarebbe stato male un ingresso anche digitale.L’equilibrio sonoro generale è notevole, considerando il loro costo (che però varia in modo sospetto da un giorno all’altro…).Per motivi pratici uso le casse coricate orizzontalmente, scelta che avrei preferito evitare, ma la resa sonora non ne ha risentito, nel mio caso sembra perfino migliorata!Consigliate!

  28. Luca Barozzi

    Meravigliose.

    Prese come speaker per computer in studio, dopo una pluriennale esperienza con Creative (t20 eT40). Premetto che il mio standard casalingo è una catena Luxman / Ruark, per cui non sono certo un audiofilo super esigente ma non mi accontento di una riproduzione sommaria. Beh, queste “piccolette” sono davvero una sorpresa. Finalmente posso ascoltare anche musica impegnativa (Jazz, Classica) senza rabbrividire per bassi che friggono o medi schiacciati. Riproduzione fedelissima, molto precisa, con bassi definiti e mai invadenti, medi “chirurgici”, alti brillanti. Con un buon cavo bilanciato e jack da 6.35 il risultato è davvero ottimo. Poca spesa, molta resa. Ottime, consigliatissime.

  29. Pit

    Eris E 3.5

    Scegliere dei monitor per un home studio non è facile, ci sono moltissimi prodotti nella stessa fascia di prezzo, il problema è: quale sarà quello migliore in fatto di pulizia del suono?Dopo aver letto mille recensioni e mille articoli sono arrivato a scegliere Presonus Eris E 3.5Arrivati nei tempi previsti con imballaggio originale, tutto perfetto.La prima impressione estetica è ottima, risultano molto gradevoli anche se una volta posizionati sul desk sembrano un po’piccoli.Una volta installati lì ho accesi e ho già capito di aver fatto la scelta giusta.Nessun rumore di fondo, nessun ronzio o rumore di massa nonostante ci sia solo un monitor alimentato e l’altro è passivo.Lì ho subito messi alla prova prima con tracce digitali poi con disco in vinile.Ho avuto un sussulto, bassi caldi e profondi medio alti nitidi e cristallini.Potenza discreta, hanno una buona risposta tanto che le devo tenere al 50% del volume.Ho immediatamente indossato le cuffie monitor e ho fatto il confronto.Grazie alle regolazioni delle frequenze poste sul retro della cassa alimentata, ho praticamente ottenuto il medesimo risultato.Ovviamente ho collegato il tutto con cavi xlr/jack bilanciati direttamente al mixer.Sono pienamente soddisfatto, per l’acquisto, si può tranquillamente lavorare a casa per poi passare in studio senza dover lavorare troppo per ottenere quello che era l’idea originale.Le consiglio su tutte le altre pari fascia/prezzo.Presonus d’altronde è una garanzia in fatto di qualità.

  30. Arianna Ricci

    MINI MAXI AUDIO !

    Lavoro da anni nel campo musicale e credo di avere una certa dimestichezza con i suoni, questa coppia di casse riescono a estrapolare sonorità incredibili, ogni frequenza è perfettamente distinta.Le uniche della loro categoria con selettori separati di alti e bassi, cosa non da poco.Nonostante le piccole dimensioni possano ingannare sono davvero strepitose…SUPER CONSIGLIATE !

    4 persone l’hanno trovato utile

  31. Nello

    Così piccole ma suonano bene

    Cercavo delle casse monitor piccoline per il mio home studio ( meglio dire desk studio 🙂 ). Trovo queste PreSonus ERISE3.5 e come fanno un po’ tutti leggo le recensioni. La maggior parte tutte positive. Ho pensato: “Beh! Scrivono tutte quelle belle cose perché nonostante le dimensioni ridotte delle casse qualche suono esce fuori”. Invece avevano ragione. Quando le ho collegate alla mia scheda audio sono rimasto immobile con un sorriso stampato sulla faccia. Ho sentito subito un bel suono pulito con gli alti, medi e bassi belli separati e che uscivano bene. Anzi che escono bene. Sì perché più le uso e più mi sembra che funzionano meglio. Comunque io le consiglio a chi come me ha poco spazio e cerca delle casse monitor piccole ma che suonano bene. Ottimo acquisto!

  32. paolop

    Un timbro pulito.

    L’impressione che ho avuto subito è stata parzialmente negativa, aprendo la scatola e tirando fuori le casse.Mi aspettavo materiali migliori rispetto alla plastica che hanno utilizzato per la costruzione.Esteticamente non hanno nulla che fa gridare miracolo. Nulla di che.Adesso le devo collegare, se iniziamo cosi, non la vedo bene mi son detto.Sulla qualità del suono devo dire invece che le ho trovate molto pulite, un timbro neutro, senza enfatizzazioni sulle frequenze basse, cosa molto frequente. Le ho collegate ad un computer con scheda audio integrata, nulla di che.Metto alcuni brani da youtube, vari generi, considerata la compressione audio di YT, la scheda audio con un DAC ridicolo, le casse fanno il loro sporco lavoro di sentirsi bene, adatte a vari generi musicali.Con dei file Flac miglioriamo la qualità audio. Volume non altissimo, ma vivendo in un condominio non le metterò mai al massimo. Le ho messe al massimo un paio di minuti per prova, mi aspettavo distorsioni, invece hanno retto bene ed il volume era abbastanza alto per l’ampiezza della stanza, a dispetto di quanto ho detto all’inizio.Per 100 euro va benissimo cosi, mi sta anche bene il design sterile e i materiali. Se l’audio non fosse stato all’altezza del rapporto qualità prezzo sarebbe stato un reso, invece eccole li ben posizionate nella stanza.

    6 persone l’hanno trovato utile

  33. Marco

    Piccole con piccolo prezzo ma dal grande suono

    Casse eccellenti sia come monitor da studio che per il puro ascolto, godibilissime anche in quest’ultimo caso.Preamplificate, quindi si può collegare uno smartphone o un lettore tramite cavo e godersi la propria musica. Vi è anche un ingresso cuffie 3.5.Dettagliate ed evidenzianti i difetti della registrazione su tutte le frequenze.Bassi potenti e regolabili anche sul retro.Stupefacente tecnologia per la qualità del monitoraggio, la potenza, soprattutto dei bassi e le piccole dimensioni, che le collocano facilmente nell’ambiente.Ho messo in soffitta le mie Yamaha MSP5 che usavo come casse monitor nearfield e le ho sostituite con queste, per il loro eccellente monitoraggio obiettivo.Mi piace meno la manopola del volume per le sue troppo piccole dimensioni, e la avrei preferita in materiale gommoso, per maggior capacità di presa, ma è un dettaglio quasi insignificante, rispetto al valore complessivo dell’oggetto.Scoperta l’elevata qualità mi sono quasi pentito di non aver preso il modello superiore, ma il dubbio rimane sempre, sul fatto che non sempre più si spende, più si ha.Consigliate assolutamente, senza dubbio alcuno.

  34. Mihai Sebastian Tarnauceanu

    Stupende

    Le ho comprate in seguito a varie recensioni youtube. E hanno proprio ragione, sono veramente belle, il suono esattamente come descritto, sembrano alquanto robuste, facili da montare, con ingressi aux, o uscite per cuffie jack, hanno anche due pulsanti dietro per equalizzare se vi servisse. Sono casse “monitor” per chi cercasse casse da gaming o altro sappiate che queste sono fatte per sentire l’audio esattamente come è stato registrato, quindi non sempre saranno piene di bassi o avranno necessariamente un “bel” suono, ma vi offrono la possibilità di sentire tutto il “range” degli strumenti e sentirli tutti individualmente, e ci riescono benissimo per essere quasi un entry level.

  35. Marco

    Finalmente il SUONO come deve essere

    Consiglio queste Casse per utilizzo Monitor da Studio, hanno un ottimo volume, sono costruite molto bene, hanno i piedini contro il tremolio, il suono è quello per lo studio, non regalano niente, come è giusto che sia, consiglio volumi al 60% , come tutte le spie vanno ascoltate prima con brani conosciuti per avere poi un confronto col nostro nuovo lavoro. Sono piccole ma si notano per la bellezza sobria… Possono essere benissimo utilizzate anche extra studio, per il semplice ascolto. Calcolando il prezzo sono veramente soddisfatto.. Vedremo la durata, unica cosa che non posso recensire…

  36. samuele

    OTTIME PER HOME STUDIO

    Vorrei iniziare col fatto che a questa cifra non potete trovare di meglio. Certamente non sono dei monitor da avere in uno studio professionale, poichè molto piccoli e studiati per suonare in un posto piccolo. Li utilizzo per il mio home studio in cameretta e devo dire che sono perfetti, poi esteticamente davvero fini, la cosa migliore, a differenza del 90% dei monitor da studio è che i tasti per spegnere e abbassare il volume sono davanti la cassa e non dietro, una cosa davvero comoda.-Insomma, consigliato per chi vuole il miglior rapporto qualità/prezzo per un piccolo home studio.

  37. Fabio Franzoni

    Piccole, ma sfiziose

    Le Erise 3.5 sono delle piccole casse 2.0, ma nonostante le dimensioni le prestazioni sono ottime. Le ho prese come muletto da usare mentre riparavo le Mackie CR-4. A differenza di queste ultime amassimo volume non distorcono e non presentano fruscii udibili!!Purtroppo le dimensioni contano e quindi perderete un po’ di basse, ma sono davvero gradevoli e per i miei ascolti, direi abbastanza neutre.Il prezzo poi è davvero buono (circa 100€), le mie vecchie Mackie erano costate circa 190€ e per la metà del pezzo di certo, in questo caso, non comprate la metà delle prestazioni.Le consiglierei solo per stanze piccole (sotto i 10m²).L’estetica è sobria e si adatta un po’a tutti gli ambienti. Hanno un fastidioso led blu per verificarne l’accensione. Io l’ho coperto con un po’di nastro isolante e ho risolto.

  38. Dpg88

    Ottime per studio recording

    Ottime casse da studio, le casse sono ben costruite, per le loro dimensioni non grandi devo dire che sono ben pesanti e questo vuol dire che il cabinet in legno è di qualità. Hanno un ottimo suono e un’ottima risposta in frequenza, molto comode le manopole per la regolazione dei filtri poste dietro la cassa attiva. Un ottimo prodotto, tuttavia le ho restituite perchè riproducono dei sibilanti fastidiosi per il mio orecchio (questo il motivo per cui ho dato 4 stelle)

    14 persone l’hanno trovato utile

  39. Gaetano Musone

    Buone per il prezzo

    Ordinate la prima volta e non funzionavano, dopo un giorno dalla richiesta del rimborso sono state ritirate dal corriere e appena ricevuto il rimborso le ho ordinate di nuovo, ed è andato tutto a buon fine.Come scritto nel titolo, è un buon rapporto qualità prezzo. Sono piccole, sì, ma hanno un buon volume, che se spinto abbastanza rende anche più di quanto si pensi. Le ho usate per qualche mese per produzione di vari generi di musica elettronica, molti incentrati sulla bass music di vario tipo, e devo dire che la fedeltà del suono è buona per quello che costano, togliendo forse un pizzico di “ovattatura” nelle frequenze intorno ai 150 Hz, ma è probabile che sia per il tipo di musica che produco. Per il resto, il suono è ben definito è molto neutro: se ci fosse qualcosa di sbagliato nel mix ve ne accorgereste. Ovviamente, essendo la frequenza più bassa riproducibile di 60Hz, avrete bisogno di un subwoofer per riprodurre frequenze più basse, ma anche fino ai 60 Hz il suono è ben definito, non ci sono tremolii che lo rovinano, e non mancheranno comunque i bassi (sempre tenendo ovviamente conto della frequenza più bassa raggiungibile). In più, il design abbastanza minimale e la finitura opaca sono gradevoli alla vista.Unica nota negativa: anche se in teoria non è consigliato utilizzarle collegandole direttamente al PC, c’è bisogno di un cavo che divide in due i jack con una sola uscita mini jack da 3.5 mm per poterla utilizzare in tale modo, cavo che non è incluso nello scatolo, mentre sono inclusi quelli per collegarle ad eventuali interfacce audio.

    15 persone l’hanno trovato utile

  40. emilio

    Non le ricomprerei

    Si sentono bene ma per mezz’ora, mi spiego appena di riscaldano perdono potenza e qualità si abbassano da sole e aumentano i fruscii, a proposito fruscio di fondo continuino che scompare alzando il volume. Le ho usate per un po’ pro ma di recensire non so se posso restituirle e pensare che le avevo scelte affidandomi alle recensioni mah, saranno le mie difettose. Ah io le uso abbinate ad un mixer faccio musica da disco chiaramente solo x divertimento e non le consiglierei ad altri per fare questo.

    5 persone l’hanno trovato utile

  41. alessandro bologna

    PreSonus ERISE3.5 Monitor

    Sono casse per ascoltare un suono pulito e perfetto senza estremismi ; non si hanno dei bassi profondissimi ma in effetti queste casse non nascono con quello scopo . Sono soddisfatto di questo prodotto perchè stavo proprio cercando dei diffusori che non alterassero la musica/voce da riprodurre , rasentano quasi la perfezione !

  42. Tuluebro

    Eris E8 XT

    Qualità del suono di altissimo livello, bassi profondi ma frenati, medi presenti ma mai aggressivi, alti estesi ma morbidi. Ideali per realizzare missaggi corretti, eccellenti per ascoltare musica, di qualsiasi genere.Scena sonora molto ampia. Le regolazioni permettono un facile adattamento all’ambiente a seconda del posizionamento.Suonano altrettanto bene a basso ed alto volume ( ed è veramente alto )Sono andate oltre le mie aspettative, che erano grandiUnico difetto un ronzio di volume molto ridotto intorno ai 60Hz, uguale su entrambi i diffusori, condiviso con altri possessori di casse PreSonus, penso quindi che si tratti di un difetto progettuale

  43. Carmine

    ottime direi!!!!

    avevo acquistato precedentemente delle Mackie CR3 (che ho reso…vedi recensione)…che dire sono rimasto veramente contento del suono ben equilibrato e della poteza (un pelo meno potenti delle mackie…ma sicuramente meglio per quanto riguarda il suono)…ottima la regolazione degli alti e bassi dietro il monitor principale..io le trovo ottime e le consiglio..esteticamente carine ma un pelo meno belle rispetto alle machie che sono visivamente migliori…ma non si puo avere tutto!!!

    27 persone l’hanno trovato utile

  44. Raffaele

    Soddisfattissimo!!

    Potenza da vendere al giusto costo, anzi, valgono più di quanto costano. Qualità più che discreta, robuste e ben costruite. Consigliate!

    5 persone l’hanno trovato utile

  45. Daniela

    Sorprendenti

    €98.00Vuoi riceverlo il 28 Ottobre? Ordina entro 9 ore e 23 minPRESONUS Eris E3.5 (coppia) 4.7/5 Vota o recensisci questo articolo€98.00Presonuso 3 rate da€ 32.67 senza interessi.scalapay logo ⓘ1Disponibilità immediataVuoi riceverlo il 28 Ottobre? Ordina entro 9 ore e 23 min95 persone hanno già questo articolo nel carrello Spese di spedizioneIL NEGOZIO ONLINE NUMERO UNO IN ITALIADescrizioneCOPPIA DI MONITOR DA STUDIO 3.5″ 50WI monitor da studio PreSonus della serie Eris sono utilizzati in tutto il mondo da ingegneri del suono che hanno bisogno di ascoltare ogni dettaglio delle loro registrazioni. Ideali per la produzione di home video, le Eris E3.5 impiegano la stessa tecnologia dei modelli Eris più grandi per offrire un audio da studio, con una risposta in frequenza regolare e precisa. Eppure sono abbastanza compatte da adattarsi praticamente ovunque, io le ho messe sulla mia piccola scrivania e ho posizionato sotto dei quadretti di materiale fonoassorbente, fatelo perché cambia nettamente in meglio il suono! Perfette per home studio, registrazione, ascoltare musica e vedere film dal computer. Suono pulito, bassi eccezionali, per quella cifra è davvero un prodotto stupendo! So che gli ingegneri del suono potrebbero anon essere d’accordo ma per iniziare, per un neofita come me, sono perfette!Con tre diversi tipi di ingressi audio, è facile inviare l’audio ai monitor Eris da un mixer, un’interfaccia audio, un lettore multimediale o quasi ogni altra sorgente di linea. Eris E3.5 è dotato di ingressi TRS e RCA da 1/4″ sul pannello posteriore e di ingresso stereo da 1/8″ sul pannello anteriore, ingressi di linea sbilanciati per l’utilizzo con dispositivi audio mobili. Con queste opzioni, non avrai problemi a collegare gli altoparlanti di Eris con qualsiasi sorgente di linea, inclusi smartphone o tablet. Il potente, nitido amplificatore per cuffie sul pannello frontale ti consente di lavorare e giocare senza disturbare i condomini. Le consiglio a chi come me, vuole sentirsi in monitor nelle registrazioni e sta mettendo su un piccolo home studio senza spendere una cifra enorme. Qualità prezzo incredibile!

  46. Marco C.

    Spettacolari

    Casse equilibrate, con bassi profondi impensabili per le dimensioni. Confezione completa di tutti i cavi necessari. Le ho attaccate per il momento al PC ed è una gran bella musica. Non le ho spinte al massimo perchè l’ambiente è piccolo, ma è evidente che non sono casse da stadio… ma da studio. Hanno anche una bella estetica, che non guasta. Rapporto qualità prezzo eccezionale.

  47. Davolio Luca

    Consigliatissime!

    Avevo bisogno di due casse piccole per eseguire mix ed editing “al volo” e da posizionare anche in piccoli spazi. Queste casse sono veramente fenomenali, piccole, robuste, belle da vedere, con tutti i collegamenti dei monitor professionali e soprattutto con un gran suono!!! Bassi potenti anche a bassi volumi!

  48. Fabio Tonini

    Qualità del suono ottima

    Ottima qualità del suono. Adeguata alle aspettative.Ottimo rapporto qualità/prezzo.Una coppia di casse da non perdere anche per un uso amatoriale al posto di casse audio per il PC.Adatte anche al gaming

    Una persona l’ha trovato utile

  49. Claudio

    Casse da studio ottime

    Possiedo già delle casse grandi il triplo di queste, ma mi servivano queste per avere un supporto spia e per le attività non professionali come gioco, musica e molto altro. Che dire, sono felicissimo di queste casse che sanno essere molto fedeli a volumi bassi e possiedono anche un buon loud anche per quando si gioca, anche se molto fa la mia scheda audio Asus DX2.Ottima la possibilità di collegarci altre cose in AUX con jack frontale da 3.5 e davvero professionale l’attacco separato posteriore con gli ingressi separati.Suono fluido e potente.FANTASTICHE e soprattutto fruscio ZERO e nessun rumore all’accensione o spegnimento.Le ricomprerei subito!!Grazie

  50. Simon – Luigi

    Spettacolari

    Qualità prezzo davvero strabiliante, le casse suonano benissimo, peccato per la mancanza dei cavi jack per collegare i monitor direttamente alla scheda video, per il resto acquisto perfetto e le consiglio pienamente.

    Una persona l’ha trovato utile

  51. Francesco

    CHE BASSI!

    Ho acquistato queste casse per un home studio durante la quarantena e le ho collegate ad una scheda audio m-audio 192/4 con 2 cavi jack da 6,3.Le ho provate e testate in tutti modi possibili e devo dire di non aver trovato un difetto.unica pecca, se possiamo definirla così, è che non sono grandissime e ovviamente non potete farci un dj set o farle suonare in un cinema, per il resto niente da dire.sconsiglio il collegamento via jack perchè potrebbe fare falso contatto più facilmente.rapporto qualità prezzo top. per 100 euro è il best cop da fare

    Una persona l’ha trovato utile

  52. fr

    Non si può dire ”da studio” per queste da 3.5

    Sono casse da pc. Non prendiamoci in giro, per musica da studio serve maggiore dimensione e potenza. Ma per amplificare un pc da ufficio o per dare voce al pc sono perfette. Il punto è che 120 euro sono troppi per dare voce al pc. bastavano delle Logitech da 40 euro. Ma ora le ho prese e me le tengo, perchè sono belle da vedere. Sia chiaro nulla da togliere al marchio Presonus.Per il suono dovete provarle, ognuno di noi ha un gusto sonoro.

    Una persona l’ha trovato utile

  53. DeadMan87

    Plug and play, di qualità

    Vengo da una coppia di Creative T40 Series II che mi hanno servito con efficienza per quasi 8 anni, prima di andare fuori uso. Come equipaggiamento di ascolto, sono uno più da cuffie (Philips, Sony, Grado) che da casse, in quanto ascolto raramente la musica ad alto volume e per la TV ho optato per una soundbar con un subwoofer importante (alla fine nei film serve più la potenza che la precisione). Quindi il mio parere è da prendere come quello di un non entusiasta ma perlopiù di prodotti commerciali e non professionali.Detto ciò, appena ho collegato queste casse ho subito notato una resa decisamente più spaziosa rispetto alle T40, bassi presenti ma molto controllati (le T40 andavano facilmente a farfalle soprattutto con strumenti come il basso elettrico). La prima parola che mi viene in mente è proprio “presenza” del suono, la seconda sicuramente è “controllo” e la terza “potenza”. Quindi direi che i fondamentali ci sono tutti.Sul dettaglio sonoro, mi esprimo poco perché l’ascolto critico non è il mio forte, d’altronde ascolto principalmente rock e metal, quindi non sono uno di quelli che gioca a posizionare gli strumenti di un orchestra all’interno della traccia audio, non so nemmeno nominarli tolti i più noti. Quello che posso dire, è che per i miei gusti di ascolto, c’è tutto e la separazione degli strumenti sembra buona, e soprattutto ho dovuto fare 0 regolazioni in quanto il suono mi è piaciuto subito, il che è difficile perché sono uno pignolo che gioca con gli EQ ore intere di solito.Diciamo solo che il mio test base, cioè prendere la top 10 dei brani che ascolto di più in assoluto e riprodurli in breve successione, è passato alla grande. Potrebbe essere il primo paio di casse che mi fa mettere nel cassetto le cuffie.

  54. Matteo Apollonio

    Ottime per la fascia di prezzo

    Ero molto indeciso su che casse con un woofer da 4″ prendere. Alla fine ho scelto le presonus sia per il mezzo pollice in più sul cono, sia per averle trovate con uno sconto di 50€ su Amazon warehouse deal.Le casse suonano davvero bene e sono perfette per ascoltare musica o per videogiochi. L’assenza del subwoofer si sente, ma nonostante tutto i bassi ci sono e vanno bene per un utilizzo normale e videoludico.Nella confezione è presente tutto il necessario per iniziare ad usarle: cavetto y jack-rca, cavo jack-jack per l’ingresso aux sul fronte free casse, cavo di alimentazione e il doppino per collegare la cassa passiva a quella attiva.

    9 persone l’hanno trovato utile

  55. luca

    Ottime per i non professionisti

    Dopo un po’ di utilizzo posso dire che questi monitor vanno molto bene, non aspettatevi super bassi da far tremare casa, non sono progettate per questo tipo di utilizzo. Sono monitor entry level che per chi non ha troppe esigenze vanno benissimo, non avendo molti bassi anche a notte fonda posso tranquillamente vedere film o quel che sia senza preoccuparmi di disturbare, cosa che non potevo fare con le mie vecchie “Logitech z333” poiché i bassi erano super pompati.Nel complesso per me le 5 stelle sono più che giuste, sono fatte bene, suonano bene e non sono i classici monitor super tamarri che stonano in determinarte situazioni

    Una persona l’ha trovato utile

  56. Enrico

    Sconsigliato. Buoni speaker ma la manopola analogica è un disastro

    Il rapporto qualità prezzo è sicuramente ottimo e anche la fattura delle casse.A lungo andare ho però notato due problemi che non si notano subito:1) La manopola analogica per aumentare/abbassare il volume si usura in fretta e crea rumore nel suono quando la si muove. Il tipico rumore da manopola della radio del nonno o di quando utilizzi un jack usurato per le cuffie del telefono. So che i knob analogici sono il male ma avendo comprato questi speaker nel 2019 e non nel 1960 mi aspettavo una qualità migliore. Inoltre non vivo in un ambiente umido o in uno troppo polveroso, quindi veramente non capisco questo problema. Per evitare fastidi continui durante la produzione/ascolto, ogni giorno devo muovere ripetutamente la manopola avanti e indietro per qualche decina di secondi in modo che si “ammorbidisca” (e presumo si rimuova parte dell’ossido), ma comunque un leggero rumore rimane lo stesso. Ho anche provato ad aprire le casse per vedere se può essere sostituito ma niente, la posizione e il modo in cui è ancorato al telaio rendono impossibile la sostituzione senza rompere tutto. Veramente un peccato.EDIT: mi ritrovo costretto ad abbassare il voto da 3 stelle a 1, man mano il problema diventa sempre peggiore…appena si sfiora la manopola c’è del rumore, proporzionalmente alto in base al volume della musica.2) A volumi medio-alti, in cuffia, si crea una specie di sfasamento misto a distorsione tra canali destro e sinistro attorno ai 2 kHz, che crea un effetto poco piacevole e che costringe ad abbassare il volume. In più ovviamente questo effetto si manifesta a volumi più bassi se ciò che si ascolta è relativamente ricco di frequenze medio-alte. Ho già controllato con altre cuffie e con le stesse cuffie su altri dispositivi e il problema non sono le cuffie. Presumo sia un problema di amplificazione.

    Una persona l’ha trovato utile

  57. Giorgio Tibaldo

    Bassa spesa ,ottima resa!!!!

    Direi che per meno di Euro 100,00 non c’è di meglio. Per il mio uso casalingo di Home Studio Recording sono più che sufficienti.Da prima solo tastierista casalingo ,ho iniziato ad appassionarmi alle registrazioni multitraccia attraverso i DAW e mi servivano due casse monitor appunto per questo ,mentre quando suono ho altoparlanti più grandi e potenti.Presonus Eris 3.5 ottima scelta ,magari se le dovete usare in un ambiente medio/grande optate per le 4.5 o 5.0, in ambiente casalingo tipo stanza 2,80x 3.50 o simile sono più che sufficienti.

  58. paolo

    CHE DIRE…FANTASTICHE

    Inizio questa mia recensione dicendo che ero molto scettico, lavoro da anni con impianti audio, consolle per dj e sono abituato con casse parecchio grandi, e’ sopraggiunta la necessità di avere delle casse monitor per per il mio piccolo studio e alla fine ho scelto queste, che dire…meravigliose e anche minimaliste.il suono e’ ben bilanciato, si sente la mancanza ovviamente di un woofer maggiore ma oltre quello nulla piùSono veramente contento di questo prodotto e quasi sicuramente prendero’ o le e4,5 o addirittura la e5.Se vi servono per ascoltare la musica e fare qualche produzione senza molte pretese sono veramente valide!!!consigliatissime!!!!

  59. Il CENSORE

    Si odono le più fini sfumature sonore…

    Ho ancora le vecchie Empire, difettose ma a volume medio ancora utilizzabili e ho potuto confrontarle. Non c’è storia! Le Empire “mangiano” i difetti, mentre le PreSonus evidenzino tutto. Ho parecchie canzoni scaricate da decenni e da diverse fonti e in qualità modesta. Ebbene, queste meglio ascoltarle con casse modeste. Alle PreSonus soltanto musica incisa a regola d’arte. Da profano per voi…

  60. Giacomo

    Perfette,ma c’è un ma

    Your browser does not support HTML5 video.

     Questi monitor da studio hanno una qualità percepita molto più alta di quanto ci si possa immaginare da un prodotto di questa fascia,la resa globale mi ha fatto rimanere di stucco per come riproducono ogni minimo suono in maniera egregia e soprattuto i tweeter danno un buon dettaglio,i medi sono altrettanto buoni e i bassi non sono prepotenti ma sono corretti oserei dire,non ti lasciano per nulla insoddisfatto(ovviamente non cercate in loro il bassone).Unico neo che mi costringe a chiedere la sostituzione, ma credo sia un difetto di fabbrica e non la normalità,hanno un bump all accensione e spegnimento molto fastidiosi cosa che le edifier 1280t non avevano per nulla.Molto celere la spedizione da parte di amazon.

    11 persone l’hanno trovato utile

  61. SilvioC

    Ottime per home recording amatoriale

    Questa è l’epoca dove si tende a pendere dalle parole degli influencer. Non è per forza un male, si scoprono tante cose e ciò ci dà la sensazione di essere una garanzia, ciò però ci fa focalizzare su alcuni prodotti ma nel contempo ci fa ignorare tanti altri che magari potrebbero essere più che buoni ugualmente. Si tende quindi ad andare su Youtube, cercare un video a tema e vedere le cose consigliate dagli influencer, cose sicuramente buone, anche ottime, però non si deve dimenticare che, se non raramente, questi influencer ricevono una richiesta di sponsorizzare tali prodotti dalle aziende produttrici e che quindi sono delle vere e proprie pubblicità a quei prodotti, che ripeto, possono anche essere buoni o più che buoni. Insomma, questo a dire che c’è tanta roba magari non sponsorizzata che è più che ottima ugualmente, senza dover ricorrere a spese maggiori su prodotti di tendenza e quindi che fanno pagare anche il nome, oltre che all’effettivo valore del prodotto.Queste casse monitor sono uno di questi casi, inspiegabilmente ottime per la fascia di prezzo in cui si pongono, per un uso casalingo le ho semplicemente trovate ottime per suonare la chitarra elettrica connessa a un modeler digitale e per registrare. Hanno un’ottima gamma sonora, non preponderanti nei bassi ma nemmeno povere, bilanciatissime, ottime per l’home recording, il tutto con una spesa complessiva di poco più di 100 euro.Per uno studietto casalingo di home recording o come sostituto all’amplificatore per suonarci in digitale con la chitarra sono assolutamente ottime. Soddisfattissimo, non ho alcuna sensazione di bisogno di qualcosa di meglio.Per costare 50 euro a cassa fanno un ottimo lavoro, chiaramente se finalizzato all’home recording amatoriale, chiaro che se poi si parla di studi di registrazione professionali girano prodotti da svariati zeri in più nel prezzo.

  62. Mauro Doffria

    Ottimo sistema monitor

    Credo si tratti del miglior compromesso di monitor-studio a sistema, ovvero con una cassa drive con tutti i comandi e collegamenti e una cassa passiva collegata all’altra attraverso un unico cavo. Di qualità superiore ci sono i monitor singoli, ovviamente accoppiabili a stereo ma indipendenti: ad ognuna cassa devono arrivare tutti i collegamenti audio ed elettrici, per chi invece deve fare economia come me sulle prese di corrente, qui trova l’optimum. Le uso per monitoring, quello che incidiamo con la Band in sala, poi lo lavoro a casa e questi monitor abbinati ad un sub, rendono su tutte le gamme in maniera precisa e ben distinta. Tweteer di ottima qualità. Ottime anche da ascolto se non si hanno troppe pretese sulla potenza. Costruzione raffinata, sono anche molto belle da vedere.

    Una persona l’ha trovato utile

  63. Marco

    Ottimo suono, fruscio di fondo fastidioso

    Pro:- Suono dettagliato e bilanciato, davvero sorprendenteContro:- Fruscii di alimentazione, impossibili da eliminare- Materiali e qualità percepita mediocriPremetto che ho acquistato queste Eris 4.5 per sostituire un altro acquisto fatto precedentemente per uso near field con il pc. Leggendo recensioni e guardando video sulla rete, mi sembravano davvero allineate con il mio ideale sonoro, ed effettivamente appena giunte, così è stato: bassi presenti ma non eccessivi (ovviamente, non ci si può aspettare della sub base da speaker di queste dimensioni senza subwoofer), medie frequenze articolate e dettagliate, che fan trasparire bene la separazione strumentale, e alte frequenze di impatto ma non troppo.Ebbene stavo già per posizionarle sulla mia scrivania, ma interrompendo la musica ho potuto notare il loro più grande difetto: un fruscio di fondo molto deciso, udibile fino a 1,5 metri circa dagli speaker e indipendente dalla qualità degli ingressi/volume. Per assurdo, ho provato a collegarli a varie prese di casa, senza collegarli ad alcun uscita audio, e il risultato era sempre lo stesso. Purtroppo ho dovuto subito riimpacchettarli e fare il reso in quanto, utilizzandoli da scrivania, sono troppo vicino per ignorare questo difetto, e non riproducendo continuamente qualcosa dall’impianto, i momenti di “silenzio” sono rovinati da tale rumore.Per il resto, la costruzione degli speaker non è granche: casse in plastica non di altissima qualità, peso contenuto e dimensioni ridotte. Un po’ fastidioso il led di funzionamento e l’audio sembrava anche leggermente sbilanciato tra i canali di sinistra e destra, ma può darsi fosse una mia impressione temporanea e sarei stato disposto a dimenticare tutti questi piccoli difetti per la loro qualità audio, ma purtroppo il fruscio è impossibile da ignorare.Dunque mi sento vivamente di consigliare queste casse per chi le utilizza a distanze moderate, dove i fruscii non sono più udibili (ad esempio, come casse da TV o per un impianto HiFi a buon budget). Per uso near field, a meno di accettare il rumore di fondo continuo, per me risultano inutilizzabili. Ho valutato la possibilità che potesse essere il mio lotto ad essere difettoso, ma da alcune recensioni presenti anche qui su Amazon, non mi sembra essere questo il caso.

    Una persona l’ha trovato utile

  64. Paolo

    a questo prezzo, di più non si può

    la qualità del suono di queste casse è fantastica, io non sono un intenditore di sistemi audio ma rimango stupito. il suono è pulito e gradevole. per quello che costano, penso non si possa pretendere di più.PS – sono solo rimasto deluso (ma magari mi sbaglio io) dalla totale assenza di software di settaggio, pensavo ci fosse un driver per l’equalizzazione, invece nulla.

  65. Alberto Pavan

    davvero buone per il prezzo, piccole e discretamente potenti con suono di discreta qualità

    Your browser does not support HTML5 video.

     Per scrivere la recensione le casse ho atteso di avere un DAC USB 192KHz 24 bit con uscita jack 3,5mm: il suono ovviamente rispetto alla scheda audio del pc è migliorato nellamente, ora non sembra “inscatolato” come prima ma di buon livello permettendomi di ascoltare con soddisfazione Tidal. Il suono rispetto ad altri sistemi con casse passive (Indiana line tesi 261, KLH337, e.fifty 50, etc) pilotate da buoni amplificatori e DAC SMSL 10th e versioni successive con uscita digitale è accettabile e lo si può confrontare senza pretendere l’assurdo (si tratta di 95 euro per queste casse attive!!!). Sufficientemente brillanti come suono, bilanciate (sono presenti le regolazioni dei toni sulle casse, anche se ovviamente non sento la profondità del suono che ti avvolge come negli altri sistemi), le ritengo un ottimo acquisto per usarle con il portatile dove mi sposto. Il video è stato fatto con un cellulare e quindi risente anche della qualità del microfono utilizzato, dal vivo rendono meglio.Prova della serata: ho messo un cavo jack3,5mm to RCA Audioquest big sure ed il suono è migliorato ulteriormente, più avvolgente e squillante, e leggero aumento anche del dettaglio.

    Una persona l’ha trovato utile

  66. Cliente Amazon

    Casse perfette dal suono limpido e pulito.

    Le casse sono arrivate nei tempi indicati come fa sempre Amazon, sono risultate perfette dal suono limpido e abbastanza ben costruite, veramente da consigliare per l’acquisto.L’unica cosa che non va e deve essere modificata da Amazon è la politica dei prezzi, ho avuto la brutta sorpresa il giorno stesso nel quale ho ricevuto le Casse che il prezzo era diminuito di circa 17 Euro! Ho scritto ad Amazon-Servizio Clienti, per ottenere un “GIUSTO” rimborso, ma mi hanno risposto di no, però mi hanno consigliato di effettuare un “Reso” e poi acquistare le casse con il prezzo meno caro, una cosa da non credere; inoltre se nel corso della procedura di restituzione indicavo alla voce “motivo del Reso” : miglior prezzo disponibile, mi addebitavano per il ritiro a domicilio Euro 5,75, se invece indicavo “Incompatibile e inadeguato” per il ritiro a domicilio non c’era nessuna spesa. Una politica assurda e ridicola assolutamente incomprensibile. Do una stella per questo motivo!

  67. J-Gav

    Monitor ottimi e versatili, suono davvero molto buono

    Versione BT delle Presonus 3.5 usata per ascolto casalingo in studio principalmente come casse da PC, uso non professionale. Sono molto versatili per le numerose possibilità di input; lo stile mi piace, dimensioni e peso come da specifiche. Collegate via BT (da PC e da telefono), via cavo alla presa frontale AUX IN e anche agli spinotti RCA senza scheda audio esterna (da PC e da TV), trovo abbiano sempre un’ottima resa, sia in termini di volume che di qualità del suono (nota: le casse del mio stereo sono delle Linn, per far capire che sono esigente in fatto di qualità del suono).Avevo acquistato in precedenza due speaker BT (BOOSTY di BAXET) a 115 €, subito restituite perché il suono era sbilanciato e di pessima qualità, con latenza fastidiosa nell’accoppiamento, problemi di connessione e terribili rumori in accensione/spegnimento. Qui invece abbiamo un prodotto serio, allo stesso prezzo… Per me eccellenti.Difetti? Tutti visibili pre-acquisto: manca una griglia protettiva (ma così sono molto belle), non sono molto “portabili”, nel senso che sono leggere ma sono alimentate solo a corrente e non te le puoi mettere sulla bici e andare al parco o in spiaggia… ma se davvero serve questo, allora bisogna cambiare tipologia di prodotto.

  68. Enrico

    QUASI PERFETTE…

    Secondo me i punti forti in assoluto sono due:1) Bass reflex frontale, in modo che si possano posizionare anche molto vicine a un muro senza problemi2) Sul retro hanno mille controlli che consentono di perfezionare il suono a seconda del posizionamento delle casse, io per esempio ho impostato i bassi al minimo e disattivato il taglio delle frequenze più basse non avendo un subwoofer dedicato e suonano perfettamente.Estetica: ottima, sono davvero belle da vedere e il led blu è un bel tocco che non dà assolutamente fastidio e si abbina al blu scuro del woofer, dopotutto anche l’occhio vuole la sua parteLa qualità costruttiva è buona, niente di eccezionale ma la consistenza e il peso giusto ci sono.Parliamo del suono: sono monitor da studio e fanno davvero bene il loro dovere, non noto nessuna colorazione particolare del suono ma si mantengono molto neutre, la risposta alle basse frequenze è ottima se consideriamo che il woofer si ferma ai 5″, buone anche le medie e le alte.Unico neo, che mi ha fatto mettere solo 4 stelle: purtroppo presentano un leggero fruscio di fondo quando accese, anche se non collegate alla sorgente, per i più maniaci del silenzio assoluto tipo me è un piccolo problema ma molti nemmeno se ne accorgeranno penso.Le straconsiglio comunque perchè su questa cifra hanno ben pochi rivali, ci sono le m audio bx5 d3 ma hanno il woofer posteriore, le fluid audio che non hanno però controlli sul retro per sistemare il suono a seconda del posizionamento e modelli più costosi come le yamaha hs5

    3 persone l’hanno trovato utile

  69. Alberto Regaù

    Prestazioni

    Ho acquistato le Presonus ERIS 45 non come diffusori monitor ma come semplici casse per il PC.In precedenza utilizzavo delle Creative a due vie, con woofer da 2″, buone considerando le dimensioni, che ho collegato ad un altro PC altrove.Inutile dire che le prestazioni delle ERIS 45 sono ottime. Il prezzo è impegnativo per l’uso che ne faccio, ma qualità del suono è ottima e ascoltare la musica da You Tube è un vero piacere.

    2 persone l’hanno trovato utile

  70. Santificetur Luca

    Ottimi monitor entry level

    sono ottimi monitor per quello che costano, collegati all’uscita di un interfaccia audio Irig HD2 con l’apposito cavo (a proposito, arrivano solo con il cavo con i due jack bilanciati dal lato da collegare alle casse e il jack stereo singolo dall’altro, più un cavo con 2 jack stereo) si possono usare tranquillamente per l’ascolto sia di una chitarra ma anche di musica o altro, la qualità è comunque buona, l’unica cosa nella versione NON bluetooth non è presente il selettore per le uscite quindi se collegate qualcosa all’Aux o volete utilizzare le altre uscite sul retro penso dovrete scollegare le altre.Una nota invece molto positiva è la presenta dei controlli on/off e volume e dei jack per l’aux in e cuffie sul davanti.

  71. Porry91

    F-A-N-T-A-S-T-I-C-H-E

    Nella botte piccola c’è il vino buono. Se non ci credete provate queste casse. Sono fantastiche se consideriamo le dimensioni. Prese per il mio home studio, sono perfette. Ovviamente se si ha più spazio a disposizione, consiglio casse più grandi e sicuramente più performanti. Ma queste personus, considerando il prezzo, sono davvero il massimo per chi si affaccia al mondo della produzione musicale o per chi vuole semplicemente ascoltare ogni dettaglio delle proprie canzoni preferite. Straconsigliate

    Una persona l’ha trovato utile

  72. Jem7vwh

    Ottimi monitor.

    Penso che in questa fascia di prezzo non trovate niente di meglio . Li ho confrontati con monitor ben più costosi e si fanno valere alla grande . Il suono è pulitissimo , schermature perfette , zero ronzii di fondo ottima risposta in frequenza e i materiali sono di alta qualità. Meglio di così non si può. Sono anche monitor molto chiari e puliti quindi non trovate bassi troppo sostenuti o alti squillanti è tutto bilanciato ad hoc sono perfette per il mixing e anche il mastering. Se poi volete una risposta in frequenza ancora più precisa , più sound stage e una fedeltà più elevata si parla di spendere il doppio o il triplo altrimenti le differenze sono minime. Ricordate anche che i preamp e l’interfaccia che usate fanno una grande differenza se li attaccate a una vecchia scheda con preamp cinesi e schermata non aspettatevi miracoli. Con una buona scheda sono meravigliosi invece. Consigliati.

  73. Shibodd

    Buoni

    Li uso abbinati ad un Topping D10s.Come primo effetto ho avuto quello di non sentire tanta differenza dai miei vecchi altoparlanti (Logitech z333), ma dopo averli usati per un pò mi sono ricreduto.Certo la differenza non è giorno/notte come mi aspettavo. Avevo sentito dei Fluid Audio F5 da un mio amico, che mi sono piaciuti tantissimo, ma non avendo un budget abbastanza alto (avevo un budget praticamente nullo) ho dovuto comprare questi, che sono udibilmente (e ovviamente, dato che costano la metà) inferiori.Però in confronto ai z333 il suono è molto più dettagliato anche a volume basso.Anche i bassi sono ben dettagliati, al contrario di quelli degli z333.Sono contento, anche se mi aspettavo di più.I cavi inclusi sono pessimi, partite già con il presupposto di comprarne separatamente.

  74. Emanuele

    Presonus casse per pc di qualità a prezzo contenuto.

    Ottime fantastiche, davvero delle casse attive sorprendenti per il loro equilibrio bassi alti medi veramente consigliatissime io ho dovuto aspettare prima di acquistarle perché volevo leggere bene le recensioni ottime di questo articolo e devo dire che ricomprerei 100 volte questo prodotto grazie al venditore e ad Amazon

  75. massimo e.

    Ottimo prodotto in relazione al prezzo, difficile chiedere di più.

    Cassa dalle dimensioni ridotte ma la qualità si percepisce già sollevandola.. Pesa un bel po’. Ero indeciso per via di alcune recensioni, ma sulla qualità audio non ci sono verità assolute, ognuno percepisce i suoni in modo diverso, cerca sfumature diverse ed ascolta o fa generi musicali diversi. Per i miei gusti questa cassa è il top.. in rapporto al prezzo, ha un suono pieno in gamma media e alta ed anche i bassi sono belli presenti, non potrei chiedere di più.

    Una persona l’ha trovato utile

  76. Andrea

    Ottima qualità acustica

    Ho acquistato le 3.5. Sicuramente queste casse hanno una buonissima qualità sonora,ma le ho rimandate indietro perché a mio parere la potenza non si adatta bene ad uno spazio quale un salone di una casa,in quanto il volume non è adeguato all’ascolto ad alto volume. Dipende dall’utilizzo che se ne fa: ottima qualità e risposta in frequenza (anche per l’home recording, per un piccolo studio di editing) ma se si vuole ascoltare musica a volume alto (nemmeno eccessivamente…), non “spingono” a sufficienza.

  77. Aldo

    Le ricomprerei certamente. Voto finale 9su10

    Cercavo delle casse monitor per collegarle al pc, da usare con logic pro X con vari strumenti musicali (chitarra, basso, tastiera midi e batteria).Sono esteticamente stupende. Un po leggerine come costruzione, il che restituisce dei bassi leggermente cartonati, ma comunque piacevoli. Forse anche un po dominanti, anche riducendoli dalla equalizzazione presente sul retro delle casse stesse.Volume potente per essere delle casse cosi piccole. Adatte ad uso in appartamento per lo scopo preposto (ovvero casse monitor, non casse audio per pc). Proprio per l’uso come monitor però le avrei preferite con un basso meno dominante.Le trovo valide anche sulle medioalte, con degli alti “flat”.Saltuariamente le uso anche come casse pc, o come casse BT abbinate al pc. Il pairing è immediato grazie al bottone posteriore (da effettuarsi solo al primo utilizzo), le volte successive vengono subito riconosciute. Inoltre il segnale BT è notevole, prende ancora a parecchi metri e muri di distanza. Funziona meglio del mio wifi casalingo addirittura!In sintesi:Voto audio (monitor): 8/10Voto audio (pc/bt): 9/10Volume in relazione alle dimensioni: 9/10Estetica: 10/10Qualità prezzo 10/10Voto complessivo: 9/10Le ricomprerei? Assolutamente si

    Una persona l’ha trovato utile

  78. Nino

    Ottimi altoparlanti per PC

    Cercavo un sistema audio di qualità per il mio PC ma che non fosse troppo ingombrante e costoso. Seguivo queste casse da un po’ ma mi sembravano un po troppo care (a prezzo pieno: 140euro). Le ho trovate a 101euro, non ci ho pensato 2 volte.Non sono un audiofilo ma posso dire che per il mio utilizzo suonano molto bene. Con i settaggi di fabbrica sembrano avere i bassi leggermente troppo presenti ma potrebbe dipendere anche dalla mia stanza. Ho cmq trovato la quadra in un’attimo.Il collegamento bluetooth è stato veloce e per il momento, sembra solido.Sono davvero soddisfatto, le consiglio sicuramente.

    2 persone l’hanno trovato utile

  79. carmine

    Me le ha consigliate un amico

    e le ho provate. Mi sono innamorato di queste piccole presonus. Devo dire però che non ho ascotlato altri modelli di studio monitor quindi non ho termini di paragone. Mi sembrano pulite, ancora non mi è mai capitato di mandarle in distorsione e a suoni bassi mi sembra mantengano una pienezza di suono su tutte le frequenze. Per l’home studio di casa mia vanno benissimo.

  80. Giuseppe

    Deluso, non funzionano bene, mai più prodotti usati!

    Ho ricevuto il prodotto il 22 maggio scorso, purtroppo non sono riuscito a provarlo a causa di un grave lutto che ha colpito la mia famiglia. Oggi, 29 giugno, ho provato per la prima volta questi monitor: il suono è buono, mentre la pecca è che il Bluetooth non funziona, non lo legge nessun dispositivo, né Apple né Windows, una bella fregatura, anche perché con meno soldi li avrei comprati nuovi senza Bluetooth. Chiarisco che i monitor funzionano, ma non funziona il Bluetooth. Deluso!Mi vedi conserto a modificare la recensione, aggiungendo che le casse spesso non si accendono (la maggior parte delle volte), quindi oltre a non funzionare il Bluetooth, non funzionano più nemmeno le casse.Confermo la mia più assoluta delusione per questo prodotto usato.

    Una persona l’ha trovato utile

  81. Manuel

    Presonus Eris E 4.5

    Pagate 177 euro, dopo aver provato diversi monitor “mini” quali Edifier R1280 e 1800, Pioneer DM 40 queste mi sono piaciute subito. Le sto utilizzando con l’adattatore bluetooth logitech sempre comprato qua su amazon, precise e bassi presenti. Ricordiamoci che è una cassa alta 24 cm con un woofer da 4.5, probabilmente avrei preferito le E5 con un woofer più grosso ma queste vanno lo stesso da dio. Consigliatissime, e le uso per ascoltare musica e non per produrla.

    18 persone l’hanno trovato utile

  82. Luca Bertolone

    Qualità alta per fascia di prezzo bassa

    Il mondo dell’alta fedeltà è diviso tra chi spende patrimoni per impianti complessi, cercando di percepire sensazioni differenti a seconda dell’hardware, e chi non sa nemmeno di cosa si sta parlando con cassa attiva o passiva. Chi infama queste casse nelle recensioni appartiene alla prima categoria, mentre per tutti gli altri queste casse sono eccelse. Ed è vero.Non avendo un impianto da migliaia di euro per fare un paragone, con pochi spicci vi portate a casa una coppia di casse con driver più grandi di quelli di qualsiasi soundbar, il che fa la differenza. Ve ne accorgerete non appena si ascolta un pezzo che non sia la hit estiva super pompata (quella è studiata per suonare bene anche nelle cuffiette del supermercato), ma qualcosa di suonato, dove la compressione in studio non è stata esagerata. In quella situazione sentire nitidamente la cassa ed il basso puliti e distinguibili in modo chiaro fa già la differenza per chi si approccia al mondo dell’hi-fi, e queste casse non tradiscono le aspettative. Aggiungete medi caldi e alti puliti, 50 w che in situazioni casalinghe sono accettabili senza creare Tomorrowland ma neanche la sagra di paese, un design semplice e abbinabile ovunque ed otterrete un paio di casse di cui fidarsi.Ovviamente ci sono dei difetti, tipo dimenticatevi l’ingresso frontale, accumula scariche da brividi, e potrebbe essere utile un ingresso ottico come altre proposte, ma per meno di 100 euro, sono un affare.

  83. FRANCESCO

    Spettacolari!

    Non ho trovato recensioni italiane, ma ho monitorato questo prodotto per almeno 2 mesi, dopodichè ho deciso di scegliere Presonus, al posto delle rivali mackie cr3 perchè da tantissime recensioni vengono definite molto più neutre, e non con i bassi pompati! Bhè… quando le ho viste così piccole una volta scartate , ho pensato che rendessero male il sound…le sto ascoltando da meno di mezz’ora, e non riesco a capire come da delle casse così piccole, possa uscire un sound così equilibrato , forte , deciso , corposo, con bassi non sparati, ma giusti! Unico difetto, venduto e acquistato da amazon , è arrivato con spina americana. Presumo che il prodotto, sia destinato al mercato americano e che sia spedito direttamente da Amazon,com , dal tracciamento della spedizione , e come potete vedere è l’unica spedizione italiana in mezzo a tutte quelle inglesi.Il prodotto si è subito rivelato azzeccato per le mie esigenze e cioè home recording casalingo in un ambiente poco più grande di 20 mq. Perfette!Amazon ha risolto parzialmente il problema della spina americana, mi aspettavo di meglio, ma a detta dell’operatore non poteva fare di più. Con pochi euro di differenza al rimborso che mi hanno fatto acquisterò un adattatore per il cavo di alimentazione, per adesso le ho provate con il classico cavo europeo . compatibile con qualsiasi prodotto hi.tech , con attacco universae.Approvate, acquistatele. suonano molto meglio delle rivali Mackie Cr3, queste sono un altra storia, rapporto qualità prezzo, unico e inimitabile. Inoltre sono leggerissime, possedevo delle Edifier r1000 , pesano il doppio.

    108 persone l’hanno trovato utile

  84. Angelo

    Il Massimo spendendo…. Poco

    Le utilizzo come monitor per studio di registrazione home, con tastiera yamaha tasti pesati scheda audio fucursite 2i2 e librerie suoni di FL studio Cubase e Studio one, posso dire che la resa è altamente qualitativa utilizzata in un ambiente domestico, suoni bassi, medi ed alti molto bilanciati e soprattutto ”puliti”.La possibiltà di poter modificare i bassi ed alti in uscita nel retro della cassa principale è un valore importante in più che le rivali della stessa fascia di prezzo non hanno.Molto buona la potenza, a metà volume suonano già forte e anche con suoni ensemble molto bassi e pieni non hanno mai avuto distorsioni.Comodi i comandi frontali di accensione, ingresso aux e ingresso cuffia.In dotazione cavo doppio rca rosso/bianco (uscita cassa principale) ingresso jack3,5 stereo, 8 pannetti quadrati autoadesivi (per assorbire vibrazioni) da attaccare sotto ai monitor. Assolutamente consigliate, rapporto qualità prezzo eccellente.Se vi è servita questa recensione cliccate un riscontro positivo sotto.Grazie

    521 persone l’hanno trovato utile

  85. Peter

    Giusto rapporto

    Per il prezzo credo non si possa trovare di meglio , se siete abituati come ero io a casse molto pompate, magari 2.1, si sente la mancanza del sub . Sono casse molto equilibrate nelle frequenze, mancano un po’ di bassi che mi piacerebbe in futuro riempire con il subwoofer della casa presonus fatto apposta per riempire questa mancanza . Le uso anche per suonare la chitarra da PC e fanno il loro dovere , come nel gaming e nel ascolto semplice. Consiglio a qualcuno che ne fa un uso già un po’ più professionale

  86. MCN

    Ottime, le migliori che ho provato entro i 200€

    Al momento nel range dei 200€ sono le casse che più mi son piaciutePRO-audio equilibrato con un basso pieno e secco non invasivo e una buon equilibrio su tutte le frequenze, la qualità è più che buona- Tasto di accensione, regolazione del volume e ingresso per cuffie e aux sulla cassa frontale (sinistra): ciò permette di avere tutto a portata di mano senza fare giri strani per raggiungere il retro, veramente un plus durante l’uso giornaliero- Regolazione di fino di bassi e medi disponibili sul retro- 4 ingressi audio contemporanei senza necessità di effettuare switch: le casse dispongono di un’ingresso bilanciato, uno con RCA, un aux frontale e un bluetooth, quindi si possono collegare 4 dispositivi contemporaneamente e se tutti in play saranno riprodotti tutti contemporaneamente. La cosa può sembrare strana inizialmente ed invece è una cosa comodissima perchè si può passare da un dispositivo ad un altro senza intervenire sulle casse ma solo sul singolo dispositivo. Nel mio caso vi ho sempre collegato il cellulare in BT + 2 computer tramite cavo ed è un attimo sentire quello che voglio limitandovi ad avviare la riproduzione dal dispositivo che mi interessa senza preoccuparmi di altro- Dimensioni contenute in riferimento con la potenza che è elevata- Nessun fruscio anche se imposti il volume massimo con 3 sorgenti con cavo agganciate e 2 cellulari poggiati vicinoCONTRO- Materiali non premium: non sono economicissimi ma soddisfano l’occhio o il tatto- Pomello di regolazione del volume troppo corto, l’avrei preferito più sporgente per avere una presa migliore. Il movimento è liscio, preferisco di gran lunga quelli con feedback meccanico però capisco che bisogna contenere i costi- Bass reflex posteriore: dovendo posizionare le casse su una scrivania posta vicino al muro avrei preferito l’uscita del bass reflex posta sul davantiIn generale sono delle bellissime casse che consiglio, decisamente meglio delle Meike sotto ogni punto di vista.In foto si vedono a confronto per dimensione con delle Edifier Luna E25PSho provato anche la versione E3.5 e vale quanto detto sopra, ovviamente queste, pur mantenendo una potenza più che sufficiente per una stanza sono un gradino sotto le 4.5 soprattutto sul basso che risulta meno pieno e rotondo.

  87. B

    Qualità modifica dei toni acustici, volume e ascensione frontale.

    Ottimi studio monitor grande qualità, nel mio caso restituiti perché ho scelto monitor mono amplificati singolarmente e molto più potenti da utilizzare poi in stereo, ma ci tengo a ribadire che queste sono casse valide e performanti e già con ottima potenza di 50W RMS in oltre i controlli anteriori di volume e on/off sono comodissimi.

    2 persone l’hanno trovato utile

  88. Enrico

    Rapporto qualità-prezzo senza senso

    Inutile girarci intorno: l’equalizzazione di base è iper concentrata sui bassi, come tutte le casse moderne di bassa fascia. Fortunatamente, però, i knob per l’equalizzazione dietro la cassa attiva aiutano ad ottenere un suono più bilanciato e piacevole che soddisfa anche a chi ascolta e/o produce musica che richiede bassi meno spinti.Prima di comprare queste casse ho provato altri monitor più costosi, arrivando a spendere anche il doppio del prezzo, e nessuno di essi mi ha regalato l’equilibrio sonoro che ricercavo.Per la mia esperienza, se non avete intenzione di spendere più di 200/250 Euro, questa è l’opzione che fa per voi. Spendete la metà e avete più qualità.Consigliatissime!

  89. ROSARIO

    Casse piccole ma potenti.

    Le utilizzo come casse monitor principali in una postazione un po risicata.Sono piccole ma si fanno sentire.Sono molto versatili nei collegamenti e hanno la possibilità di essere regolate nella risposta audio.Un plus l’uscita cuffie, l’entrata aux e il blutooth che ne aumentano la versailitàBuon rapporto qualità prezzo

  90. Francesco Giannini

    Le trovo perfette per divertirsi a casa

    Cosa cercavo: casse semplici, ben costruite, per poter ascoltare musica da PC, fare home recording senza pretese con Garageband, e avere anche l’ingresso ausiliario per ascoltare musica.Soluzione: questa.Prezzo perfetto, qualità c’è. Poi si può affermare qualunque cosa (bassi, curve di ascolto e via così), ma quanti di voi usano camere insonorizzate per ascoltare? Per un ascolto piacevole, a buonissimo volume e senza troppe distorsioni, queste le trovo perfette, anche grazie alle regolazioni accessorie sul retro.

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.